enero 24, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Elon Musk chiama Elizabeth Warren «Senator Karen», afferma che stabilirà una fattura fiscale record

Potrebbe avere ragione, almeno sulla sua fattura fiscale del 2021.

Warren ha a lungo sostenuto l’aumento delle tasse sui ricchi tassando i beni degli americani più ricchi, piuttosto che solo il loro reddito. Dopo aver nominato muschio Time magazine Persona dell’annoWarren si lamentò che avrebbe dovuto pagare più tasse.
«Cambiamo il codice fiscale fraudolento in modo che la Persona dell’anno paghi effettivamente le tasse e smetta di portare via tutti gli altri», cinguettare Martedì.

Musk, che non ha avuto scrupoli a nessuna guerra su Twitter, ha risposto con una serie di insulti.

detto in uno tweet.
La fortuna di Musk è stimata in 251 miliardi di dollari, secondo le stime in tempo reale dei miliardari di Forbes. Ma un’indagine di ProPublica Ha riferito che nel 2018 lui e altri miliardari hanno pagato zero tasse. Quell’anno aveva un reddito imponibile molto basso, dal momento che non ha venduto nessuna delle sue azioni né ha ricevuto alcuno stipendio o bonus in denaro.

Perché Musk pagherà almeno 7,6 miliardi di dollari di tasse quest’anno?

Ma Musk dovrà affrontare Enorme bolletta fiscale quest’anno – un fatto a cui ha fatto riferimento in un’altra risposta su Twitter a Warren.
«E se apri gli occhi per due secondi, ti renderai conto che quest’anno pagherò più tasse di qualsiasi americano nella storia» twittato.
era muschio Esercizio di stock option Assegnate come compenso nel 2012, le opzioni concesse a Tesla hanno raggiunto determinati obiettivi finanziari e operativi prestabiliti nei successivi sei anni. Tali opzioni scadranno l’anno prossimo. Se non lo pratica entro agosto, lo perderà.

Sebbene Musk non abbia ancora pagato le tasse sul suo valore, dovrà pagarle presto e il conto sarà alto.

READ  La crisi energetica globale ha spinto il clima a un bivio

Questo perché una volta esercitate queste opzioni, il valore delle azioni che ha acquisito, meno il prezzo di esercizio nominale di $ 6,24 per azione, conta come reddito. Il suo conto su quelle azioni sarebbe la più alta aliquota dell’imposta federale sul reddito del 37%, più un altro 3,8% di imposta sugli investimenti netti in aggiunta a quella, insieme ad alcuni livelli non specificati di imposta sul reddito statale.

Musk avrebbe potuto aspettare fino al prossimo anno per esercitare tali opzioni. Ma se i Democratici riescono a passare Ricostruisci la migliore fattura, può aumentare significativamente il carico fiscale federale. Sebbene l’approvazione del disegno di legge non sia affatto certo, aumenterebbe la tassa sul tipo di accordi che Musk ha fatto, forse 8 punti percentuali in più rispetto a quello che sta pagando ora. Forse è per questo che ha esercitato le opzioni prima del necessario.

Finora Musk ha esercitato quasi 15 milioni dei 22,9 milioni di opzioni in scadenza. Quelle azioni di nuova acquisizione valevano circa $ 15,8 miliardi, il che significa che deve affrontare una tassa federale di $ 6,4 miliardi. Ha venduto 6,5 milioni di quelle azioni di nuova acquisizione per pagare la ritenuta dovuta al momento dell’esercizio delle opzioni, secondo i documenti depositati presso la Securities and Exchange Commission sui suoi scambi di azioni.

Ha esercitato opzioni e venduto azioni ogni settimana dall’inizio di novembre e probabilmente eserciterà almeno 4 milioni di opzioni in più, se non di più, prima della fine dell’anno. Ciò potrebbe aumentare la sua fattura fiscale del 2020 di ulteriori $ 2 miliardi.

Il mese scorso, Musk ha anche venduto 5,4 milioni di azioni che possedeva in trust, la maggior parte delle quali possiede dall’offerta pubblica iniziale del 2010. Queste azioni saranno tassate a un tasso di plusvalenza a lungo termine basso del 20%, quindi dovrà affrontare un ulteriore imposta federale di circa 1,2 Un miliardo di dollari in più su quelle vendite.

READ  Un volo American Airlines per Londra è tornato al MIA dopo che la coppia ha rifiutato di indossare maschere - CBS Miami

Quindi, il suo conto fiscale federale finora per il 2021 è di $ 7,6 miliardi, con il potenziale per salire a quasi $ 10 miliardi o più entro la fine dell’anno.

La tassa sulla ricchezza costerebbe Musk – se approvata

Il patrimonio netto di Musk è dovuto alle sue partecipazioni in Tesla, sebbene anche il valore delle sue partecipazioni nella sua altra società, la sua società, SpaceX, sia significativo. Nel corso degli anni, entrambe le società Beneficiano molto del sostegno dei contribuenti negli Stati UnitiTesla ha ricevuto almeno 6 miliardi di dollari in vari crediti d’imposta sulle sue auto elettriche e SpaceX ha firmato contratti governativi per un valore di circa 10 miliardi di dollari.
Warren Proposta di legislazione sull’imposta sul patrimonio All’inizio di quest’anno, ciò avrebbe imposto una tassa del 2% sul patrimonio netto di individui e trust di oltre $ 50 milioni e meno di $ 1 miliardo, e il 3% su quelle partecipazioni di $ 1 miliardo o più.

Musk, in quanto persona più ricca, potrebbe dover pagare 7,5 miliardi di dollari di tasse se la proposta verrà approvata, anche se nessuna azione verrà scambiata l’anno prossimo, dato il valore attuale delle sue partecipazioni. Le azioni di Tesla sono aumentate più di ogni altra negli ultimi due anni, il che significa che potrebbe pagare di più se continua a guadagnare valore. Ma questa legislazione non è ancora vicina alla ratifica.