octubre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Eddie Rosario fa una svolta nella vittoria dei Braves sui Giants

San Francisco — Eddie Rosario Sa di avere una storia fuori dal comune.

Chiamando una palla curva dal primo campo all’inizio del nono inning, Rosario ha alzato la mano destra in aria prima che la palla toccasse l’erba. I suoi compagni di squadra dei Braves hanno iniziato a festeggiare e hanno chiesto la palla al termine del gioco. Rosario aveva individuato, il che significa che ha completato il corso.

Il successo di Rosario, combinato con i sette inning senza reti di Max Fried, sono state le chiavi della vittoria per 3-0 dei Braves sui Giants domenica pomeriggio all’Oracle Park, due prestazioni tanto speciali quanto essenziali per aiutare Atlanta a vincere . Titolo della Lega Nazionale Orientale. I Braves hanno attualmente un vantaggio di 1/2, in attesa dell’esito della partita dei Phillies contro i Mets domenica sera.

Il pomeriggio è stato unico, dato che ha visto solo cinque lanci durante la sua apparizione a quattro tavole, il minor numero che un giocatore ha visto ad aver segnato sul campo almeno dal 1990, secondo il database Baseball-Reference.

Rosario ha segnato 0-1 nel secondo, tripletta al primo stadio nel quinto, Homer di primo grado nel settimo tempo e primo stadio nel nono grado.

“E’ un grande risultato”, ha detto l’allenatore dell’Atlanta Brian Sneeker. “Questo è un grosso problema per il battitore del torneo. Un grande risultato e congratulazioni a lui”.

Mentre il singolo di Rosario per assicurarsi il percorso è stato il momento più emozionante di domenica, il fuoricampo di Adam Duvall al settimo posto potrebbe essere il più significativo. Duvall si è seduto su uno slider sospeso dal titolare dei Giants Anthony Desklavani e lo ha portato in vantaggio a San Francisco, rompendo il pareggio a reti inviolate e prendendo la striscia di 17 vittorie consecutive di Atlanta.

“La capacità di guidare quelle gare era eccezionale, perché era una situazione difficile”, ha detto Duvall. “Era 0-0. Mi sentivo come se nessuna squadra potesse andare avanti con qualsiasi cosa, quindi è stato enorme”.

Rosario ha immediatamente seguito l’esplosione di Duvall per rompere il pareggio saltando nel primo campo della mano destra Zach Little, allineandola oltre la lunga staccionata del campo di destra per correre sul suo prato.

La domenica è stata un microcosmo di quanto sia stato produttivo Rosario da quando è arrivato da Cleveland con un accordo del 30 luglio. In 19 partite con Atlanta, Rosario ha tagliato .320/.375/.740 con quasi tante fuoricampo (cinque) quante valide (sei), aiutando a sostituire le produzioni di Ronald Acuña Jr. (rottura del legamento crociato destro) e Marcel Ozuna ( congedo) amministrativo).

Jorge Soler (.876 OPS, 10 fuoricampo) e Duvall (.862 OPS, 14 fuoricampo) sono stati eccellenti da quando sono arrivati ​​ad Atlanta. Joc Pederson ha avuto qualche difficoltà, ma ha raccolto due canzoni domenica e ha fornito ulteriore pop. L’influenza unica di Acuña non può essere replicata, ma Atlanta ottiene la produzione da fonti diverse.

A non perdersi nell’espediente della Giornata Storica di Rosario è stato Fritto, che ha fatto una piccola storia tutta sua. Fried è diventato il primo lanciatore di Atlanta a segnare 10 partenze consecutive di qualità da Alex Wood nel 2014. Fried si unisce a Wood, Tom Glavin, Tim Hudson, John Smoltz, Jair Jurgens (due volte) e Chris Medellin come gli unici lanciatori dei Braves a segnare 10 o più di fila La qualità inizia questo millennio.

“Max è eccezionale”, ha detto Snicker. “È un uomo che continua a maturare e ad acquisire maggiore fiducia”.

La prestazione di Farid è stata ancora più impressionante considerando che è venuto contro i Giants, che erano noti per averli sfiniti all’inizio. Fried è diventato solo il quarto giocatore di bowling in questa stagione a non aver segnato gol contro San Francisco, unendosi a Walker Buehler, Kwang Hyun Kim e Cole Irvine. Questa è una buona notizia per Atlanta, visto che queste due squadre potrebbero incontrarsi nella post-season.

“Questo è il più vicino possibile alla post-season”, ha detto Duvall. “Ci sono due squadre che combattono, ogni partita è enorme e tutti in campo sanno quanto sia importante vincere la partita. Possiamo dirlo. Ogni round è stato grande, ogni round è stato grande. “

I Braves, che hanno 15 partite rimanenti nella stagione regolare, cercheranno di mantenere il loro vantaggio nella NL East mentre si recheranno in Arizona per un set di quattro partite contro i peggiori D-back della NL a partire da lunedì.