septiembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Dusty Hill, bassista barbuto degli ZZ Top, muore a 72

Dusty Hill, il bassista tranquillo e barbuto che componeva un terzo degli ZZ Top, una delle rock band più vendute degli anni ’80, è morto nella sua casa di Houston. Aveva 72 anni.

I compagni di band Frank Bird e Billy Gibbons hanno annunciato la morte mercoledì fino al Facebook e Instagram. Non hanno dato una ragione o detto quando è morto.

A partire dai primi anni ’70, ZZ Top ha collezionato dozzine di dischi di successo e riempito centinaia di arene ogni anno con la sua potente miscela di boogie, rock meridionale e blues. Ma la band è davvero decollata negli anni ’80, quando il cantante e chitarrista Mr. Gibbons e Mr. Hill si sono fatti crescere le loro tipiche barbe da 20 pollici e la band ha pubblicato una serie di album che hanno aggiunto sintetizzatori new wave – spesso suonati da Mr. . Hill – a chitarre potenti, producendo canzoni conformi a MTV come “gambe” E “uomo tagliente che indossa. “

La band ha abbinato la loro voce dolce e i testi allusivi con l’azione teatrale cognitiva, a volte comica: Mr. Hill e Mr. Gibbons, con occhiali da sole abbinati e cappelli Stetson, hanno oscillato i fianchi all’unisono, ruotando i loro strumenti su supporti attaccati alle cinture. (Nonostante il suo nome, Mr. Bird, il batterista, sfoggia solo i baffi.) I loro gruppi teatrali possono includere auto distrutte e persino bestiame.

Sebbene Mr. Hill e Mr. Gibbons fossero spesso scambiati per gemelli, il loro stile musicale era diverso: Mr. Gibbons è un creativo appariscente e Mr. Hill è un meccanico musicale meticoloso e meticoloso.

Il signor Hill ha rilasciato raramente interviste, preferendo permettere al signor Gibbons di parlare a nome della band. Ha accettato di buon grado il suo ruolo di supporto per il chitarrista virtuoso offerto dal suo compagno di band.

READ  Turno shock della satira Tori! 90210 stelle ispirate a Khloe Kardashian

Disse: “A volte non ti accorgi del basso”. Intervista 2016. “In un certo senso lo odio, ma in un certo senso mi piace. Questo è un complimento. Significa che hai riempito tutto e si adatta alla canzone, e non risalta dove non dovrebbe essere.”

Joseph Michael Hill è nato a Dallas il 19 maggio 1949. Ha iniziato la sua carriera musicale cantando e suonando il violoncello, ma ha cambiato strumento musicale all’età di 13 anni, quando suo fratello, roccioso, che suona la chitarra, ha detto che la sua band aveva bisogno di un chitarrista. Un giorno Dusty tornò a casa e trovò Bass sul suo letto; Quella notte, si è unito a Rocky sul palco di una birreria di Dallas.

“Ho iniziato a suonare quella notte mettendo il dito sul tasto, e quando era il momento di cambiare mio fratello mi dava una botta sulla spalla”, ha detto. Intervista 2012 2012.

Nel 1969, Dusty viveva a Houston e lavorava con il cantante blues Lightnin’ Hopkins quando Mr. Beard, un amico del liceo, gli suggerì di fare un’audizione per un trio all’aperto, chiamato ZZ Top, recentemente fondato da Mr. Gibbons. Hanno suonato il loro primo spettacolo insieme nel febbraio 1970.

Il senso dell’umorismo della band è stato evidente fin dall’inizio: hanno chiamato il loro album di debutto “ZZ Top’s First Album”. Il vero successo arrivò nel 1973 con la loro terza uscita, “Tres Hombres”, che irruppe nella Billboard Top 10. Nello stesso anno aprirono per i Rolling Stones alle Hawaii.

Molte delle loro prime canzoni si basavano molto su allusioni sessuali, anche se a volte mettevano da parte del tutto l’allusione. “fienileIl loro grande successo in “Tres Hombres” riguardava il bordello.

READ  L'ex James Bond George Lazenby dice che una donna potrebbe essere 007, difende Daniel Craig

Nel 1976, dopo una serie di album di successo e quasi sette anni di continui tour, la band si prese una pausa di tre anni. Il signor Hill è tornato a Dallas, dove ha lavorato all’aeroporto e ha cercato di evitare di essere riconosciuto dai fan.

“Avevo la barba corta e una lunghezza regolare, e se ti togliessi il cappello e gli ombrelli e ti mettessi abiti da lavoro e metti ‘Joe’ sulla mia maglietta da lavoro, la gente non si aspetterebbe di vederti”, ha detto in un commento . Intervista 2019. “Ora, diverse volte, due persone me lo hanno chiesto, e io ho semplicemente mentito e detto: No! Pensi che mi siederò qui?”

La band si riunì di nuovo nel 1979 per pubblicare “Degüello”, il loro primo album a diventare disco di platino, la prima volta che Mr. Gibbons e Mr. Hill si fecero crescere la barba. È stato anche il primo segno che stavano scavalcando le loro radici texane aggiungendo un sapore new wave al loro suono, con Mr. Hill che suonava anche la tastiera.

Hanno raggiunto lo status di star nel 1983 con il singolo “Eliminator” che includeva singoli di successo come “Legs”, “Sharp Dressed Man” e “Dammi tutte le tue coccole.Ha venduto 10 milioni di copie ed è rimasto nelle classifiche di Billboard per 183 settimane.

Nel 1984, il signor Hill fece notizia quando si sparò accidentalmente allo stomaco. Quando un amico si stava togliendo le scarpe, la .38 Derringer scivolò, colpì il suolo e partì.

Il successo della band è continuato negli anni ’80, e mentre gli album successivi, in cui sono tornati alle loro radici blue-texane, non hanno scalato le classifiche, il trio è ancora pieno zeppo. Nonostante il loro stile lascivo, iniziarono a disegnare con riluttanza Rispetto dalla critica, che spesso ha individuato Mr. Hill con l’abilità di suonare il basso.

READ  Kate Middleton pone fine all'autoisolamento per partecipare alla finale femminile di Wimbledon con il principe William. Guarda le immagini qui.

“La mia voce è grande e pesante e un po’ distorta perché dovrebbe interferire con la chitarra”, ha detto in un’intervista del 2000. “Qualcuno una volta mi ha chiesto di descrivere il mio accento, e ho detto che era come scoreggiare nella spazzatura. Quello che volevo dire era che era crudo, ma l’accento deve essere lì. “

ZZ Top è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame nel 2004.

Mr. Hill ha sposato la sua fidanzata di lunga data, l’attrice Charlene McCrory, nel 2002. Ha anche una figlia. Nessuna informazione era immediatamente disponibile sui sopravvissuti.

Nel 2014, si è ferito all’anca dopo essere caduto sul suo tour bus. Aveva bisogno di un intervento chirurgico e parte del tour doveva essere cancellato. Il 23 luglio lasciò il loro ultimo tour, adducendo problemi all’anca. Non è chiaro se questo avesse qualcosa a che fare con la sua morte.

Contrariamente alla loro immagine—e alle feste spietate che la loro musica sembrava incoraggiare—Mr. Hill ei suoi colleghi hanno mantenuto un’immagine relativamente bassa e sobria. E sono rimasti amici intimi, anche dopo 50 anni di vagabondaggio quasi costante.

Ha detto a The Charlotte Observer nel 2015: “La gente chiede come siamo stati insieme per così tanto tempo. Dico autobus turistici separati. Abbiamo preso autobus turistici separati all’inizio, quando potremmo non essere stati in grado di permetterceli. In questo modo eravamo sempre felici per vederci quando siamo arrivati.” alla prossima città.”

Alex Troup ha contribuito alla segnalazione.