octubre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Dal momento che la Federal Reserve sta mantenendo i tassi di interesse vicino allo zero per ora, cosa significa per te?

benché Riserva federale Mercoledì non ha alzato il tasso di riferimento, i costi di prestito potrebbero iniziare a salire.

L’aumento dei prezzi causato dalla ripresa economica apre la strada alla banca centrale per abbandonare l’acquisto di obbligazioni dello scorso anno. Mentre la banca centrale ha affermato che i tassi di interesse rimarranno vicini allo zero per ora, il rDifficoltà ad acquistare obbligazioni È visto come il primo passo verso l’innalzamento dei tassi di interesse.

Questo da solo può influenzare il prezzo da pagare per il mutuo, la carta di credito e il prestito auto.

“L’undertelling porterebbe a rendimenti più elevati negli orizzonti di medio e lungo termine, che si tradurrebbero in maggiori oneri finanziari”, ha affermato Yiming Ma, professore associato di finanza presso la Columbia Business School.

Più finanza personale:
Cosa potrebbe significare per te affrontare il tetto del debito?
Suggerimenti per battere l’inflazione quando i prezzi iniziano a salire
Ecco come dare la priorità ai tuoi obiettivi finanziari

Attualmente, i proprietari di case hanno un’opportunità senza precedenti di rifinanziare o prendere alcuni Non sono rimasti soldi dalle loro case a tassi record.

Secondo Bankrate, il mutuo a tasso fisso medio a 30 anni è di circa il 3,03%, il livello più basso da febbraio.

“Il rifinanziamento è il passo più incisivo che la maggior parte delle famiglie può intraprendere”, ha affermato Greg McBride, capo analista finanziario di Bankrate.com.

“Essere in grado di ridurre i pagamenti mensili di $ 200 offre un po’ di respiro mentre molti altri costi stanno aumentando”.

Una volta che la Fed inizia a rallentare il ritmo dell’acquisto di obbligazioni, è stabile a lungo termine Tassi del mutuo Inevitabilmente saliranno, perché risentono dell’economia e dell’inflazione.

READ  I futures Dow salgono: il Nasdaq si avvicina ai massimi storici. Le 5 migliori azioni da acquistare e guardare

La Fed sta segnalando un allontanamento dalla politica monetaria facile, ha detto Ma, “e questo probabilmente significa che continuerà presto il suo ciclo di rialzo dei tassi”.

“Questo può influenzare direttamente i prezzi a breve termine”, ha aggiunto. “S’intende che l’uno seguirà l’altro.”

Molti proprietari di casa con mutui a tasso variabile o Linee di credito per la proprietà della casa, e associati al prezzo base, possono essere interessati. Quando il tasso dei fondi federali aumenta, aumenta anche il tasso di base.

I prezzi delle carte continueranno probabilmente ad aumentare, anche senza alcun aiuto da Washington, DC

Matt Schulz

Analista del credito senior presso LendingTree

Lo stesso vale per altri tipi di prestito a breve termine, in particolare carte di credito.

Tariffe carte di credito Ora è a partire dal 16,21%, in calo rispetto al 17,85%, secondo Bankrate, ma la maggior parte delle carte di credito ha un tasso variabile, il che significa che c’è un collegamento diretto al benchmark della Fed.

“In realtà si è insinuato da quando ha toccato il fondo poco dopo i tagli dei tassi della Fed nel marzo 2020”, ha affermato Matt Schulze, senior credit analyst di LendingTree.

“I tassi sono ancora molto più bassi di quanto non fossero prima della pandemia, ma nel tempo questi piccoli movimenti stanno aumentando”, ha aggiunto. “E con l’incertezza economica di oggi, i prezzi delle carte continueranno probabilmente a salire, anche senza alcun aiuto da Washington, DC”.

I mutuatari devono contattare l’emittente della carta e richiedere un tasso più basso, passare a una carta di credito per il trasferimento del saldo senza interessi o consolidare e pagare carte di credito con interessi più elevati utilizzando prestito a casa o prestito personaleSchulz ha consigliato.

READ  Elon Musk: nessuna paga ma decine di miliardi di stock option nel 2020

Attualmente il tasso di interesse medio sui prestiti personali è sceso a 10,46% e Limite di credito di proprietà della casa a partire da 3,88%. chiunque Acquistare un’auto Vedrai una tendenza simile con i prestiti auto. Secondo Bankrate, il tasso medio per un nuovo prestito auto quinquennale è sceso al 3,95%.

“Può essere un grande vantaggio per aiutarti a uscire dai debiti”, ha detto McBride.

anche in Mutuatari di prestiti agli studenti Si sta avvicinando alla fine del periodo di sospensione per i pagamenti del prestito studentesco federale, che il Dipartimento della Pubblica Istruzione degli Stati Uniti ha fornito dall’inizio della pandemia. (Se sei ancora disoccupato o hai difficoltà economiche a causa del Covid, Ci sono altre opzioni per affrontare il debito del college.)

Solo risparmiatori Potresti trarre vantaggio una volta che i prezzi iniziano a salire, anche se ciò accade molto più lentamente.

La Federal Reserve non ha alcuna influenza diretta sui tassi di deposito; Tuttavia, questi tendono ad essere correlati alle variazioni del tasso obiettivo sui fondi federali. Di conseguenza, il rendimento medio per un conto di risparmio online è sceso allo 0,45% dall’1,75% da quando la Fed ha ridotto il suo tasso di riferimento a quasi zero, secondo il fondatore di DepositAccounts.com Ken Tomin.

Tasso del conto di risparmio presso alcune delle più grandi banche al dettaglio È ancora più basso, raggiungendo in media solo lo 0,06%.

“Sulla base della storia dal 2015 al 2017, non si prevede un aumento significativo dei tassi dei conti di risparmio fino a quando la Fed non sarà in pieno svolgimento nell’aumento dei tassi di interesse”, ha affermato Tomin.

READ  I futures Dow salgono sulle notizie di Evergrande dopo che il rally del mercato vacilla; Cina, la riunione della Federal Reserve sotto il microscopio

Iscriviti alla CNBC su YouTube.