noviembre 27, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Crollo finanziario globale: l’Evergrande cinese è ancora in procinto di «fallire in pochi giorni» | Città e affari | finanza

Sebbene alcuni rapporti affermassero che Evergrande fosse riuscita a evitare un’insolvenza delle obbligazioni il 10 novembre, gli esperti hanno insistito sul fatto che la società fosse sull’orlo del fallimento. Questo è l’enorme debito che deve affrontare il colosso immobiliare e il fallimento di Evergrande è previsto «tra giorni». Il dott. Marco Metzler, capo analista di Deutsche Marktscreening Agentur (DMSA), ha affermato che Evergrande ha effettivamente mancato di un pagamento di $ 148,2 milioni (£ 110 milioni) mercoledì.

Nonostante ciò che ha affermato, fonti «anonime» hanno affermato che la società ha rispettato la scadenza, il dott. Metzler ha affermato che il pagamento non è stato confermato ufficialmente.

La stessa DMSA è il rand dell’obbligazionista, che ha rivelato mercoledì di non aver ricevuto pagamenti di interessi sulle obbligazioni pagate a Evergrande.

«I pagamenti delle obbligazioni di Evergrande sono di nuovo nascosti da fonti anonime, ma questo non impedirà il fallimento in pochi giorni», ha affermato in una nota.

“La data più importante fino ad oggi, $ 148,2 milioni (originariamente prevista per l’11 ottobre), non è stata ancora confermata ufficialmente, ma fonti anonime hanno riferito alle principali pubblicazioni di notizie finanziarie che i pagamenti sono stati effettuati.

“Bene, come rappresentanti di DMSA, un detentore di obbligazioni pubbliche Evergrande, possiamo dirvi che anche due giorni dopo la scadenza del periodo di grazia di 30 giorni, non è stato effettuato alcun pagamento.

«È incomprensibile perché la maggior parte dei media faccia ancora riferimento ai cosiddetti obbligazionisti anonimi e affermi che i pagamenti vengono effettuati, quando noi, come obbligazionisti pubblici, possiamo affermare chiaramente che non lo hanno fatto».

READ  Dow Jones Futures: rally del mercato, chiusura del rally di Bitcoin, principali guadagni di Netflix; Tesla sulla scheda

La società ha mancato diverse scadenze solo per effettuare i pagamenti prima della fine dei periodi di grazia di 30 giorni.

Il DMSA afferma inoltre che il mese scorso sono stati persi altri due periodi di grazia.

JUST IN: VDL impegna £ 80 miliardi di progetto di ricerca «aperto al mondo» dopo la classe 16

Quando si includono beni e servizi relativi all’edilizia e alla proprietà, l’attività abitativa annuale rappresenta il 29% del PIL del paese.

Date le sue dimensioni, se l’azienda dovesse crollare, potrebbe spaventare il sistema finanziario.

Ciò potrebbe far sì che i finanziatori smettano di concedere prestiti a causa dell’incertezza del mercato, causando una stretta creditizia simile a quella avvenuta nel 2008.

Mercoledì, il Dr. Metzler ha concluso: «DMSA si sta preparando per la procedura fallimentare contro Evergrande.

«Siamo già in trattative con altri investitori in questo senso.

“Saremmo lieti se altri investitori si unissero al nostro gruppo di lavoro.

«Una volta che il tribunale aprirà la procedura fallimentare, anche Evergrande sarà ufficialmente in bancarotta, ed è solo questione di giorni».