septiembre 25, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Controllo della racchetta di Nick Castellanos dopo il Grande Slam

Direttore dei St. Louis Cardinals Mike Schilt ha chiesto ai giudici di controllare la racchetta di Nick Castellanos Dopo aver segnato un Grande Slam nel secondo tempo mercoledì al Great American Ball Park.

I quattro governatori si sono riuniti accanto al panel della casa, quindi hanno chiacchierato con il manager dei Cincinnati Reds David Bell. Castellanos è uscito dal bunker con la sua mazza e lo ha subito consegnato al capo della ciurma Phil Cozzi. C’era un grosso chip sulla parte superiore della mazza.

“È davvero pericoloso perché… se ottiene una palla dalla fine della mazza, può rompersi e chi lo sa?” Cosy ha detto al giornalista della piscina in seguito. “Sta andando negli occhi di qualcuno, in faccia a qualcuno. Era più una questione di sicurezza, ma non aveva nulla a che fare con la corsa a casa. Le gare di casa non sono mai state in discussione per non essere contate”.

Rossi vs Cardinali 2:St. Louis non può fermare Nick Castellanos

Il manager dei Cincinnati Reds (25) David Bell parla con lo staff arbitrale mentre il destro dei Cincinnati Reds Nick Castellanos (2) recupera la sua racchetta dopo aver colpito un Grande Slam nella seconda metà di una partita di baseball contro i St. Louis Cardinals, mercoledì, settembre 1, 2021, al Great American Ball Park di Cincinnati.  I governanti si informarono sullo stato del pipistrello CastellanosÕ e notarono un chip nel pipistrello.

Dopo aver chiacchierato con gli arbitri, Castellanos ha consegnato la mazza sminuzzata a un ragazzo, Arles, seduto dietro la panchina dei Reds. Arlis, il cui giocatore preferito, Eugenio Suárez, ha visto Homer più avanti nel gioco, ha portato a casa la mazza con un manico avvolto nella plastica.

“Il punto è che questo era il secondo di Homer e ho guidato con i miei sei”, ha detto Castellanos, che ha colpito un Homer da due kilter al suo primo colpo. “Improvvisamente, c’è stato un problema. Non c’era nessun problema quando (John) Leicester mi ha appena tagliato fuori. Non c’era nessun problema nella prima partita. Ma poi c’è stato un problema.

READ  Fresno sta causando uno sconvolgimento epico all'Università della California

“I miei sentimenti per lei sono un po’ irrilevanti. Questo è quello che sceglie di fare. Ho deciso di dare il pericoloso pezzo di legno a un bambino fortunato che era seduto in cima alla panchina, quindi alla fine della giornata vincono tutti”.

Il manager dei Cincinnati Reds David Bell (25) parla con l'arbitro Phil Cozy (10) dopo che il terzo giocatore dei Cincinnati Reds Eugenio Suarez (7) è stato condannato nella prima metà di una partita di baseball contro i St. Louis Cardinals, mercoledì 1 settembre 2021, al Great American Ball Park di Cincinnati.

Gli arbitri hanno iniziato un controllo delle regole con lo staff arbitrale di New York per determinare se gli arbitri potevano consentire agli arbitri di casa di stare in piedi nonostante i pipistrelli tagliati, cosa che era consentita. Pipistrello rimosso per motivi di sicurezza.

“Quello che faccio – l’ho fatto tutto l’anno perché non voglio solo sprecare un pipistrello – raccoglierò pezzi di legno che vengono spinti indietro fino a quando l’intero pipistrello non sarà intatto”, ha detto Castellanos. “Poi vado a usarlo. Infatti la giornata inaugurale contro Humri è mancata perché è successa la stessa cosa nello spring training”.

    Il destro dei Cincinnati Reds Nick Castellanos (2), al centro, e il manager dei Cincinnati Reds David Bell (25) parlano con lo staff dell'arbitro dopo che Castellanos ha segnato un Grande Slam in casa nella seconda metà di una partita di baseball contro i St. Louis Cardinals, Mercoledì, settembre 2021, al Great American Ball Park di Cincinnati.  I governanti si informarono sullo stato del pipistrello CastellanosÕ e notarono un chip nel pipistrello.

Dopo aver controllato il regolamento con le cuffie, Cuzzi ha parlato con Shildt prima di entrare nel covo dei Reds per parlare con Castellanos e Bell. Castellanos sembrava chiedere chi ha chiesto di controllare i pipistrelli durante la sua conversazione con l’equipaggio dominante.

Jesse Winker, in piedi in panchina, ha girato leggermente l’incantesimo “Vattene da qui” mentre gli arbitri sono tornati alle loro posizioni per riprendere la seconda partita dopo un ritardo di diversi minuti. Castellanos ha spiegato la situazione ai suoi colleghi non appena tornato al bunker.