noviembre 27, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Contee di Warren, Washington annuncia morti per COVID | Zuccherato

Le contee di Warren e Washington domenica hanno riportato un decesso per COVID-19.

Un residente della contea di Warren è morto sulla quarantina e non è stato vaccinato. Secondo un comunicato stampa, la persona non aveva una storia significativa di problemi di salute prima di contrarre il virus.

Nella contea di Washington, un residente di 72 anni è morto dopo essere stato recentemente ricoverato in ospedale. La persona non è stata vaccinata.

Rachel Seiber, presidente del consiglio dei supervisori della contea di Warren, ha affermato che i pensieri e le preghiere della contea sono con le famiglie delle persone che hanno perso i propri cari. Siber ha affermato che i funzionari della contea hanno visto negli ultimi mesi che il COVID-19 non colpisce solo gli anziani.

«I nostri dati sull’immunizzazione mostrano che la vaccinazione aiuta notevolmente a proteggere coloro che hanno contratto il coronavirus da malattie gravi indipendentemente dalla tua età», ha affermato in un comunicato stampa.

Questa è la 90esima morte della Contea di Warren dall’inizio della pandemia.

La contea di Warren ha quattro cliniche programmate questa settimana per le prime dosi e le dosi di richiamo. Ci sarà un lunedì alla North Warren Central School dalle 15:00 alle 17:00. Vengono serviti i booster Pfizer e le prime dosi.

Martedì ci saranno due cliniche. Il primo dalle 15:00 alle 16:00 alla Glens Falls Middle School. Sono disponibili richiami Pfizer e vaccini Johnson & Johnson. Ci saranno richiami e la prima e la seconda dose di tutti e tre i vaccini nel trailer del test COVID del Warren County Local Center dalle 16:30 alle 17:30.

READ  Lo studio sudafricano mostra un'elevata protezione da COVID da un colpo di J&J

Le persone leggono anche…

Ci sarà un’altra clinica mercoledì nel trailer del test COVID per il tuo centro locale della contea di Warren dalle 16:30 alle 17:30. Vengono offerte solo dosi di richiamo Pfizer.

I servizi sanitari della contea di Warren hanno segnalato 31 ulteriori casi di COVID-19 domenica, insieme a 41 guarigioni. I servizi sanitari stanno monitorando 296 casi di coronavirus a partire da domenica. Un totale di 284 di loro aveva una malattia lieve.

Dieci persone sono state ricoverate. Due sono in condizioni critiche e otto sono moderatamente malati. Due di loro sono moderatamente malati fuori dall’ospedale.

Venti dei nuovi casi sono attribuiti alla diffusione del virus nella comunità attraverso luoghi di lavoro, famiglie, sport giovanili ed eventi indoor.

Il tasso medio settimanale di positività al virus della contea è del 4,4%.

Hanno partecipato undici residenti di una casa di cura. La contea non ha specificato la struttura, ma The Pines at Glens Falls Nursing and Rehabilitation Center si sta occupando dell’epidemia di COVID-19.

Un totale di 23 casi riguarda persone completamente vaccinate. Questo porta il numero di casi «svolta» a 735, ovvero l’1,67% della popolazione 44.110 che è stata completamente vaccinata.

690 casi solitari includevano una malattia lieve. Trenta persone si ammalarono moderatamente. Due persone sono in gravi condizioni e due in condizioni critiche. Sono morte undici persone, tutte anziane con problemi di salute diffusi.

Contea di Washington

Questa è stata la 51esima morte nella contea di Washington dall’inizio della pandemia. La contea ha registrato 65 nuovi casi venerdì, sabato e domenica. Novantasei persone sono guarite. Il numero di casi attivi è stato di 167, in diminuzione di 32 rispetto al rapporto precedente.

READ  I fisici del MIT hanno scoperto che il grafene a tre strati con "angolo magico" potrebbe essere un superconduttore raro e resistente ai magneti.

Undici residenti della contea di Washington sono in ospedale, due in meno rispetto al rapporto precedente.

Circa la metà dei casi ha collegamenti ad altri problemi, compresa la diffusione attraverso le case, i luoghi di lavoro e le attività scolastiche e comunitarie. I restanti 33 non avevano una specifica origine di esposizione.

Dei nuovi casi aggiunti, 21 residenti sono stati completamente vaccinati. Questo porta il numero di contagi improvvisi a 492, pari all’1,4%, dei 35.114 residenti che hanno completato la serie di vaccinazioni.

Dei casi finora comparsi, due persone sono morte, 12 sono state ricoverate in ospedale e il resto ha sintomi lievi o assenti.

La contea ha anche pubblicato una ripartizione dei casi per località. Kingsbury ha segnato il maggior numero di gol con 86, seguito da Fort Edward con 22 e Whitehall con 10.

Il tasso medio di positività a sette giorni è del 4,4%.

Il tasso di vaccinazione della contea di Washington è del 57,4%. Il 60,5% della popolazione ha ricevuto una singola dose del vaccino.

La contea di Washington ha una clinica in programma il giovedì dalle 15:00 alle 18:00 presso la Whitehall Central School. Ci sarà un’altra clinica il 28 ottobre alla stessa ora presso la Argyle Central School.

La registrazione è richiesta per le persone che ricevono seconde dosi o richiami. visitare washingtoncountyny.gov/coronavirus Oppure chiama la sanità pubblica della contea di Washington al 518-746-2400 per ulteriori informazioni.

Michael Goot si occupa di politica, criminalità, tribunali, Warren County, istruzione e affari. Raggiungilo al 518-742-3320 o [email protected].