mayo 23, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Colonna di Tim Stiller: Quando il virus esplode, gli epidemiologi dominano online nella contea di Cochise | notizie locali

La presidente del consiglio Anne English ha proceduto con la disposizione come se si trattasse di un’approvazione di routine della sovvenzione, ma i colleghi supervisori Peggy Judd e Tom Crosby avevano domande, dubbi e informazioni alternative. Hanno chiarito le loro preoccupazioni su come la contea avrebbe risposto alla pandemia non solo quel giorno, ma anche in una riunione bimestrale sul COVID-19 tenutasi venerdì mattina.

Prima di rifiutare i soldi, Crosby, di Sierra Vista, ha dichiarato: «La mia osservazione è che la tendenza generale del governo è quella di minacciare e minare i diritti costituzionali. Come qualcuno in una posizione di potere del governo, non sosterrei qualcosa che potrebbe cambiare come l’Agente Orange che scherza con le persone».

L’Agente Orange, come probabilmente saprai, era una forza americana corrotta usata in Vietnam. Danneggia milioni di soldati vietnamiti e americani che sono stati esposti ad esso e che hanno contratto effetti tra cui il cancro.

Crosby ha utilizzato ripetutamente il confronto quando ha espresso scetticismo sui vaccini mRNA, ora completamente approvati dalla Food and Drug Administration, che hanno ridotto significativamente i ricoveri ospedalieri e i decessi per il nuovo coronavirus ma non hanno impedito l’infezione come sperato.

Istruzioni da un chiropratico

La contea di Cochise non è la prima in Arizona a rifiutare i finanziamenti relativi al COVID-19. A settembre, il Consiglio dei supervisori della contea di Pinal ha rifiutato una sovvenzione di 3,3 milioni di dollari per migliorare il «rapporto vaccinale» in tutta la contea, ma ha annullato la decisione a novembre.