septiembre 20, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Caos all’aeroporto di Kabul per la conquista dell’Afghanistan da parte dei talebani

Scene dolorose si sono svolte lunedì all’aeroporto di Kabul mentre migliaia di afgani disperati per sfuggire alla loro patria occupata dai talebani hanno scavalcato le barricate e hanno affollato l’asfalto, alcuni addirittura si sono aggrappati al lato di un aereo da trasporto militare statunitense prima di cadere. È stato riferito che almeno sette persone sono state uccise nel caos.

L’esercito americano ha dominato l’evacuazione del personale diplomatico e alleato, che si è rivelata il culmine straziante di una missione militare statunitense di due decenni. Ma i disordini mortali hanno messo in crisi il trasporto aereo. Tutti i voli, civili e militari, sono stati sospesi fino a quando la pista non è stata messa in sicurezza, ma in seguito il portavoce del Pentagono John Kirby ha affermato che le operazioni aeroportuali erano riprese.

L’Associated Press ha riferito che sette persone sono state uccise nelle vicinanze dell’aeroporto e Kirby ha confermato l’uccisione di “afghani armati” da parte delle forze statunitensi. I talebani controllano tutti i passaggi di terra fuori dal Paese e, al momento, l’aeroporto della capitale è l’unica via di fuga.

apocalittico foto dell’aeroporto – I video di uomini che correvano a fianco di un C-17 dell’Air Force che si arrampicavano per afferrarne l’esterno, e poi almeno due corpi che cadevano dopo che l’aereo era in volo – hanno suscitato shock e sgomento in tutto il mondo. Il presidente Biden ha descritto le foto come “dolorose”, ma ha detto che Sono rimasto fedele alla sua decisione ritirare le forze statunitensi dall’Afghanistan.