noviembre 27, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Blizzard annulla la BlizzCon 2022 per concentrarsi sui progetti in corso

BlizzCon 2022, che è in programma Febbraio in un formato digitale chiamato BlizzConline, annullato, Secondo l’annuncio di martedì Da Blizzard Entertainment. Non c’è una data di riprogrammazione, ma lo sviluppatore intende «reinventare» la BlizzCon durante questo periodo.

La dichiarazione ha dichiarato:

Qualsiasi evento BlizzCon richiede che ognuno di noi si svolga, ed è uno sforzo dell’intera azienda, alimentato dal nostro desiderio di condividere ciò che creiamo con la community a cui teniamo così tanto. In questo momento, riteniamo che l’energia di cui avremo bisogno per realizzare uno spettacolo come questo sia meglio indirizzata al supporto dei nostri team e al progresso nello sviluppo dei nostri giochi ed esperienze.

Inoltre, vorremmo anche prenderci del tempo per reimmaginare come potrebbe essere un futuro evento BlizzCon. La prima BlizzCon ha avuto luogo 16 anni fa e da allora molto è cambiato, in particolare i molteplici modi in cui i giocatori e le comunità possono unirsi e sentirsi parte di qualcosa di più grande. Qualunque sia l’aspetto dell’evento in futuro, dobbiamo anche assicurarci che sia il più sicuro, accogliente e inclusivo possibile. Ci impegniamo a mantenere una comunicazione continua con i nostri giocatori e vediamo che la BlizzCon svolgerà un ruolo enorme in futuro. Siamo entusiasti di ciò che faremo con l’evento quando lo rivedremo in futuro.

Anche se la BlizzCon non sarà ospitata a febbraio, Blizzard sta facendo annunci sui suoi giochi. Diablo 4 e Monitor 2 È ancora in fase di sviluppo e attualmente non esiste una data di uscita per nessun gioco. Blizzard mantiene anche giochi di servizio dal vivo come mondo di lattineE probabilmente sentiremo di più sugli aggiornamenti come la Patch 9.2 proprio ora Shadowlands espansione.

READ  Lo streaming audio spaziale e senza perdite di Apple Music arriva sui dispositivi Android

Activision Blizzard sta affrontando accuse diffuse secondo cui mantiene un ambiente di lavoro tossico particolarmente misogino. California Fair Employment and Housing Administration (DFEH) ha indagato sulla società per due anni prima di intentare la causa e ha scoperto che le donne erano sottopagate e molestate sessualmente, senza alcuna punizione reale imposta ai colpevoli. Nel periodo successivo alla presentazione della causa a fine luglio, DFEH ha ampliato la sua denuncia Includere le accuse secondo cui Activision Blizzard ha «soppresso» le prove nelle sue indagini. La società nega questa affermazione. Activision Blizzard sta attualmente affrontando diverse cause legali e un’indagine da parte della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti. Una delle cause intentate dalla US Equal Employment Opportunity Commission, $18 milioni sono stati liquidati all’inizio di quest’anno.

Più di 40 dipendenti Activision Blizzard sono stati sanzionati nei mesi successivi alla causa iniziale. Anche sulla sua scia, Blizzard ha mantenuto la sua promessa rinominare Nota e guarda Un personaggio precedentemente noto come McCree: Adesso sono Cole Cassidy.

I dipendenti dell’azienda continuano anche a parlare sui social media e altrove per incoraggiare un cambiamento sostanziale. Puoi leggere di più sulle accuse contro Activision Blizzard su spiegazione del poligono.