septiembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Bangladesh, ora l’Italia fa fatica a venire da tanti paesi

La bandiera d’Italia è issata il 30 maggio 2018 a Roma, Palazzo Crominal
Reuters

I passeggeri che si sono recati o hanno soggiornato in Bangladesh e in altri Paesi negli ultimi 14 giorni potranno entrare in Italia esclusivamente per motivi di lavoro, studio, salute o altri motivi essenziali.

Secondo SchengenVisa Info, le visite in Bangladesh, Brasile, India, Sri Lanka e Italia, che sono state aggiunte all’e-list, saranno ora soggette a rigide restrizioni all’ingresso nel Paese. .com.

Secondo le ultime norme e regolamenti emanati dal governo il 30 agosto, le persone provenienti dai suddetti paesi potranno viaggiare in Italia solo per scopi sanitari, educativi o lavorativi.

Inoltre, il portale precisa che l’ingresso è consentito a chi viaggia per altri scopi essenziali ea chi rientra nel proprio Paese di origine o nel proprio luogo di residenza.

Gli Aveler che hanno viaggiato o soggiornato in questi Paesi negli ultimi 14 giorni potranno entrare in Italia esclusivamente per lavoro, studio, salute o altri motivi essenziali, ha affermato il ministero in una nota.

Lo stesso mandato esemplifica che tutte le persone che entrano in Italia da un paese elencato nella sua e-list devono soddisfare i requisiti elencati di seguito:

Compila il modulo di localizzazione digitale dei passeggeri (PLF)

Fornire risultati negativi della PCR o del test rapido dell’antigene entro 72 ore dall’ingresso in Italia

சுய Autoisolamento per dieci giorni sotto controllo medico

Inoltre, è stato sottolineato che dopo la fine del periodo di autoisolamento, tutti dovrebbero sottoporsi a un secondo test Covit-19. Coloro che mostrano segni del virus dovrebbero segnalare immediatamente le loro condizioni ai funzionari sanitari, essere isolati e attendere la decisione delle autorità competenti.

READ  L'attaccante senior della Francia Grout è entrato a far parte della società italiana A.C. Al Milan

Leggi anche – Emirates Bangladesh, passeggero assegno PCR da altri quattro paesi


Il ministero ha anche affermato che dal 1° settembre tutte le persone che entrano nel paese devono avere un Green Pass o un certificato equivalente per poter salire a bordo di voli e navi, oltre a imporre regole più severe contro i paesi elencati nell’elenco elettronico. , Barche, Treni ad alta velocità e autobus a lunga percorrenza.

In precedenza, il Green Pass era obbligatorio solo per coloro che volevano accedere a ristoranti, bar, caffè, teatri, musei e molti altri spazi e funzioni pubbliche.

Di conseguenza, non tutti coloro che sono stati vaccinati o che sono sopravvissuti a Covit-19 e che hanno un risultato del test negativo saranno soggetti ai requisiti quando si recano in luoghi pubblici.

Giovedì, SchengenVisaInfo.com ha annunciato che si applicheranno regole rigorose a coloro che provengono dagli Stati Uniti, a seguito della raccomandazione del Consiglio dell’UE di rimuovere gli Stati Uniti dall’elenco dei paesi epidemiologicamente sicuri.

L’Italia ora obbliga tutti i viaggiatori provenienti dagli Stati Uniti e coloro che sono rimasti nel Paese negli ultimi 14 giorni a completare il PLF e fornire un risultato negativo del test Covit-19 indipendentemente dal loro stato di vaccinazione.

Al contrario, il paese ha abolito l’obbligo di autoisolamento per i passeggeri vaccinati dal Regno Unito, il che significa che i britannici che viaggiano in Italia non devono più seguire le regole di isolamento o test.