enero 28, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Azioni miste dopo i record di Wall Street

Martedì, gli indici azionari statunitensi sono stati misti, un giorno dopo che l’indice S&P 500 ha chiuso a un minimo record in mezzo a una bassa liquidità negli ultimi giorni dell’anno.

L’S&P 500 ha aggiunto lo 0,1% dopo Indice di mercato ampio in rialzo dell’1,4% Lunedì, il Dow Jones Industrial Average è salito dello 0,1%, mentre il Nasdaq Composite è sceso dello 0,2%.

Le azioni sono state colpite dalla diffusione della variante Omicron nelle ultime settimane poiché i governi di tutto il mondo hanno imposto restrizioni per cercare di arginare il contagio. Ma alcuni studi recenti hanno suggerito che l’alternativa potrebbe portare a una malattia più lieve con un minor rischio di ricovero.

Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie Ridurre il periodo di isolamento raccomandato Per alcune persone che sono risultate positive per cercare di ridurre le interruzioni. Ancora, Molti economisti tagliano La loro previsione di crescita economica nel primo trimestre del prossimo anno.

“Ciò che nasce dai mercati è la convinzione che Omicron non sarà in grado di interrompere la ripresa economica”, ha affermato Antonio Cavarero, chief investment officer di Generali Insurance Asset Management. «Non esiste un limite chiaro al rischio». Ha detto che ciò è in parte dovuto al basso flusso di cassa di un minor numero di persone che lavorano durante le vacanze.

Gli investitori azionari stanno osservando un fenomeno noto come il «Rally di Babbo Natale». Indici come l’S&P 500 tendono a salire negli ultimi cinque giorni dell’anno e nei primi due giorni del nuovo anno. Questo rally si verifica alla fine di circa quattro anni su cinque, secondo il calendario di Stock Trader.

READ  La politica di non proliferazione della Cina rappresenta una sfida per i produttori e le catene di approvvigionamento

«Succede perché le persone iniziano a posizionarsi. Le persone leggono le stime di tutti per il 2022 e pianificano per il prossimo anno», ha affermato Jeffrey Myers, consulente di hedge fund e family office di Market Securities.

I governi e i consulenti politici sono Mostra segni di prendere un tocco più leggero Con politiche sulla variante Omicron in rapida diffusione, riducendo i tempi di quarantena e in alcuni casi rinunciando alle restrizioni sul distanziamento sociale mentre cercano di mantenere le economie in movimento. I produttori di vaccini sono saliti alle stelle, con

Novavax

In rialzo del 4,8% e il nostro manager del 2,4%.

Questa notizia ha anche aiutato i titoli dei viaggi e dell’energia, con Carnival che avanza del 3,4% e

Valero Energia

aumento del 2%.

I prezzi del petrolio sono aumentati, con il greggio Brent di riferimento globale in aumento dello 0,74% a 78,80 dollari al barile.

Il rendimento del Treasury di riferimento a 10 anni è sceso all’1,461% dall’1,480% di lunedì, in calo per il terzo giorno consecutivo. I rendimenti dei titoli a breve termine sono aumentati, con il rendimento dei titoli a due anni che si è attestato allo 0,746%.

L’indice nazionale dei prezzi delle case S&P CoreLogic Case-Shiller, che misura i prezzi medi delle case nelle principali aree metropolitane del paese, La crescita dei prezzi delle case negli Stati Uniti è rallentata a ottobre. Le azioni delle casalinghe sono aumentate durante la sessione di martedì, con

Dr. Horton

È aumentato dell’1,1% e Taylor Morrison dell’1,3%.

La stagione dei guadagni è in gran parte finita. Tra i pochi che parlano ancora del produttore di uova Cal-Maine Foods, che dovrebbe annunciare i risultati martedì dopo la chiusura dei mercati.

Le azioni sono state colpite dalla diffusione della variante Omicron nelle ultime settimane.


Foto:

John Minchillo/The Associated Press

Il bitcoin è sceso di circa il 3,3% rispetto al livello delle 17:00 ET di lunedì e viene scambiato intorno a $ 49.032. La criptovaluta ha oscillato intorno ai $ 50.000 negli ultimi cinque giorni.

Offshore, l’indice continentale Stoxx Europe 600 è cresciuto dello 0,6%.

La lira turca è scesa dello 0,8% a 11,8 contro il dollaro. La valuta si è rafforzata dopo l’annuncio del governo Un nuovo piano economico la scorsa settimana. Mr. Myers ha detto che il presidente Recep Tayyip Erdogan «potrebbe aver comprato la Turchia un po’ di tempo, ma non è ancora una grande storia». Ha detto che è probabile che gli investitori speculativi chiudano posizioni corte prima del lungo weekend e possano tornare ora, il che pesa sulla lira.

In Asia, la maggior parte dei principali benchmark è aumentata. L’indice Shanghai Composite è in rialzo dello 0,4% e l’indice Hang Seng di Hong Kong è in rialzo dello 0,2%. Il Nikkei 225 giapponese ha guadagnato l’1,4%, trainato dai guadagni dei titoli tecnologici.

azioni

Gruppo cinese Evergrande

Ha ridotto i guadagni iniziali, salendo del 5,7%. Uno sviluppatore immobiliare pieno di debiti I lavori di costruzione sono ripresi In oltre il 90% dei suoi progetti abitativi in ​​stallo. Ha anche detto che stava consegnando gli appartamenti più velocemente agli acquirenti di case.

scrivere a Anna Hertenstein a [email protected]

Copyright © 2021 Dow Jones & Company, Inc. tutti i diritti sono salvi. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8