septiembre 20, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Ashley Judd torna a camminare dopo l’incidente in Congo – Scadenza

Ashley Judd Cammina di nuovo dopo romperle la gamba In un incidente avvenuto in Congo quasi sei mesi fa.

L’attrice e attivista ha fatto un’escursione nel Parco Nazionale Svizzero nella Svizzera orientale questo fine settimana, facendo una lenta passeggiata mentre continua a lavorare sulla sua guarigione.

“Cari amici, è con rispetto e soggezione che presento questo aggiornamento”, ha sottotitolato un video dalla sua altezza tramite IG. “Oggi, cinque mesi e tre settimane dopo il mio incidente nella foresta pluviale del Congo, ho camminato di nuovo, in qualsiasi modo! Ho camminato nel #SwissNationalPark. Entrando, mi sono sentito a mio agio, i miei vestiti normali per me, a casa con la mia anima. Le mie gambe e i piedi funzionavano magnificamente. Ho scalato la collina su superfici irregolari per un’ora con sicurezza e sono sceso con cura e facilità. Ho riposato per ore in un prato sulla terra fertile di Dio. “

Judd stava camminando attraverso una foresta pluviale in Congo a febbraio quando è inciampata in un albero caduto, rompendosi una gamba. Jude, che visita spesso il Congo, ha lavorato sulle tracce dei bonobo, una specie in via di estinzione di grandi scimmie.

Anche la sorella di Winona, Judd e la figlia Naomi Judd, hanno rivelato come i medici non si aspettassero che sarebbe stata in grado di muovere di nuovo il piede così presto.

“Il video dei miei piedi in movimento non è stato ascoltato”, ha detto Judd. “Ci aspettavamo che i miei piedi, se ce ne fossero, iniziassero a muoversi entro un anno. Nei quattro mesi fino ad oggi, è sparito e ci ha sbalordito tutti. Ora, dopo aver pianto mentre cercavo di scrivere l’alfabeto con un piede paralizzato… beh, vedi! “
Le mie gambe non saranno più quelle di una volta. È una nuova gamba. E io la amo. Siamo amici. Abbiamo fatto molta strada e abbiamo una vita meravigliosa davanti”.

READ  Riot ha creato alcuni fantastici ritmi per i creatori su cui eseguire lo streaming

Leggi il suo post pieno di emozioni qui sotto.