septiembre 25, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Annunciato il lancio del nuovo iMac nel 2022

Foto dell'articolo intitolato You & # 39;  Probabilmente dovrò aspettare fino al 2022 per il Big iMac

Foto: Caitlin McGarry/Gizmodo

un Ridisegnato Si dice che il grande iMac nei lavori, ma se ne vuoi uno, sembra che dovrai aspettare fino al 2022. L’All-In-One non è previsto questo autunno a causa di ritardi, e forse Perché Apple non vuole sminuire il MacBook Pro “M1X” riprogettato.

L’informazione arriva dal leaker Apple Tweet incorporato, che ha previsto correttamente negli ultimi mesi l’iPad Pro con alimentazione M1 e le specifiche degli iMac da 24 pollici lanciati la scorsa primavera.

“Apple semplicemente non vuole che i suoi dispositivi competano per attenzione e ritardo and[s] Nelle versioni dei prodotti ha portato a questo programma ‘dylandkt الزمني cinguettare.

Questo conferma Il precedente rapporto Bloomberg Afferma che Apple ha sospeso lo sviluppo dell’iMac più grande per concentrarsi su una versione da 24 pollici

Per quanto riguarda la quando Nel 2022, dipenderà dai tempi del chipset. Si prevede che il rinnovato MacBook Pro da 14 e 16 pollici sarà il primo a presentare il chip M1X. Presumibilmente, questo SoC è entrato Produzione di massa A fine aprile, il Standard trapelati Suggerisce che potrebbe offrire un enorme miglioramento rispetto alla M1. In generale, Apple utilizza la convenzione di denominazione “X” che di solito denota una versione migliorata e leggermente più potente del chip. L’M1X, ad esempio, sarebbe una versione migliorata dell’M1. Nel frattempo, l’M2 segna il successore della prossima generazione M1.

per me Mark Gorman, analista di Bloomberge iMac più grande Probabilmente sarà alimentato da M1X, o forse anche da M2X. Se è quest’ultimo, suggerisce che l’attesa per l’iMac più grande potrebbe estendersi fino alla fine del 2022, quando si dice che sia il primo dispositivo alimentato da M2. MacBook Air ricondizionato nella prima metà del prossimo anno. Questo, ovviamente, dipende fortemente da sei fattori che possono cambiare in un dato momento. Ad esempio, i predittori di Apple non possono Sembra essere d’accordo sul fatto che il chip nei successivi MacBook sarà l’M1X o l’M2. Inoltre, un altro Rapporto Bloomberg Da maggio è stato suggerito che Apple abbia almeno cinque chipset in lavorazione per molti prodotti diversi. chiaramente Solo Apple sa quali chip andranno in quali prodotti e in quale ordine.

Sebbene i tempi siano ambigui, sembra che Apple Fai Ha in mente schermi più grandi e migliorati. La scorsa settimana, si vociferava anche che l’azienda ci stesse lavorando schermo esterno Può sostituire Pro Display XDR. Sebbene non sia chiaro quando questa schermata potrebbe cadere, il Lo schermo dovrebbe avere un chip A13 e un proprio Neural Engine. Se stai aspettando uno schermo più grande, dovrai pazientare ancora un po’.

READ  Schermata iniziale di Google Duo ridisegnata con il pulsante Nuova chiamata