enero 22, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Android 12L Beta 1: le coppie di app sostituiscono «Schermo diviso» su Pixel

come ci aspettavamo Dall’inizio di quest’anno, Android sta ottenendo una nuova funzione «App Pairs» da 12 litri beta 1. Sui telefoni, sostituisce il precedente approccio «schermo diviso» al multitasking.

Da Recenti/multitasking, facendo clic sull’icona nella parte superiore dello schermo verrà visualizzato lo stesso menu di prima. Tuttavia, lo schermo diviso è stato sostituito da «Pin to top», nonostante si utilizzi lo stesso codice.

Come prima, questa app si riduce, ma ora ottieni le normali dimensioni della carta invece dell’anteprima in miniatura. Google ha ampliato la scheda di trascinamento tra le due finestre, mentre non si ottiene più una modifica diretta. Invece, le icone delle app vengono visualizzate mentre lo sfondo lampeggia finché non si interrompe la regolazione.

Il grande cambiamento introdotto da App Pairs in Android 12L è il modo in cui i gruppi possono essere mantenuti nella vista Recenti invece di avere l’app principale installata per sempre. È possibile creare e accedere a più coppie di app, mentre la scheda Multitasking condiviso presenta le due icone in alto.

Nel frattempo, puoi fare doppio clic sul setto bianco per capovolgere/cambiare app/finestre superiore e inferiore nell’associazione (h/t Dylan).

Coppie di app

Rispetto ad altri metodi multitasking, ovvero Microsoft su Duo, non è possibile salvare l’associazione.

Questa funzionalità è orientata agli schermi di grandi dimensioni, ma ci sono alcuni scenari in cui sarebbe vantaggioso averla sui dispositivi mobili. Attualmente, l’emulatore Android 12L Beta 1 in esecuzione su un tablet visualizza un pulsante «Dividi», insieme a «Screenshot» e «Seleziona», quindi il branding/implementazione di App Pairs non è finalizzato.

schermo diviso

Maggiori informazioni su Android 12L


Dai un’occhiata a 9to5Google su YouTube per ulteriori notizie: