septiembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Android 12 visualizza la diapositiva “Chiamata in corso” per l’app Google Phone

Android 12 porta con sé un’importante revisione delle notifiche e delle impostazioni rapide. Molte parti della riprogettazione sono state rilasciate con Android 12 beta 1Google sta implementando un chip “Chiamata in corso” per l’app mobile.

Questa diapositiva a destra dell’ora appare come un quadrante grande con l’icona del telefono e l’ora in formato xx:xx dall’inizio. Come il resto delle versioni di Android 12, si adatta al tuo sfondo attuale, pur risaltando sullo sfondo attuale. Dal test rapido risultano più scuri dello sfondo delle icone a tema.

Facendo semplicemente clic si aprirà l’app Google Phone. In particolare, questo sembra sostituire le bolle dei media. Pertanto, abbassando l’ombra si rivela una notifica ridisegnata con alcune azioni precedentemente mostrate dopo aver fatto clic sull’intestazione della chat mobile. (La vecchia immagine è l’ultima in basso.) Cioè, puoi “disattivare” rapidamente l’audio così come accendere l’altoparlante e terminare la chiamata.

Nel complesso, questa diapositiva sembra molto meno stressante di Bubble. Il nuovo approccio non ostruisce lo schermo e si inserisce in modo più naturale nella barra di stato, pur continuando a essere riconosciuto. Per coloro che non hanno mai apprezzato Bubbles, evita alle persone di dover prima scorrere verso il basso sullo schermo per accedere all’avviso.

Abbiamo trovato il chip persistente Android 12 su molti dispositivi oggi con Beta 3.1 e Ultima versione beta (68.0.388241074) dall’app Google Phone, ma non tutti sembrano averlo ancora.

Ulteriori informazioni su Android 12:

Dylan Russell Contribuisci a questo articolo

Grazie Cacciatore!

FTC: Usiamo i link di affiliazione per guadagnare. di più.


Dai un’occhiata a 9to5Google su YouTube per ulteriori notizie:

READ  Il gioco Zelda cancellato di Retro con Sheik riemerge su Nintendo Gigaleak