octubre 23, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Almeno 9 chiese canadesi sono state incendiate tra la rabbia degli indigeni nei collegi

almeno nove cattolico e anglicanesimo chiese ehm Canada Gli incendi si sono accesi in mezzo a un contraccolpo sull’uso del paese delle scuole residenziali gestite dalla chiesa per ospitare forzatamente i bambini indigeni dalla fine del 1800 fino agli anni ’70.

La maggior parte degli incendi nelle chiese si è verificata nelle terre indigene delle Prime Nazioni. Recenti scoperte di Centinaia di tombe senza nome Negli ex collegi nell’ultimo mese sembra aver fatto delle chiese un bersaglio.

Parla la moglie del pastore canadese in carcere: “Questo non è il Paese in cui sono cresciuto”

Storicamente, più di 150.000 bambini delle Prime Nazioni dovevano frequentare scuole cristiane finanziate dallo stato come parte di un programma per integrarli nella società canadese. Furono costretti a convertirsi al cristianesimo e non gli fu permesso di parlare le loro lingue native. Molti sono stati picchiati e insultati, e si dice che 6000 siano morti.

Sebbene non sia chiaro come siano morti i bambini sepolti in tombe sconosciute, la scoperta dei loro resti ha indignato le comunità delle Prime Nazioni in tutto il paese.

La maggior parte degli incendi nelle chiese ha preso di mira le chiese cattoliche.

La chiesa cattolica del Sacro Cuore, situata nella Penticton Indian Band nella Columbia Britannica, è stata distrutta da un incendio il 21 giugno. nella stessa mattinaLa chiesa cattolica di Gregorio, situata sul territorio della Divisione indiana di Osoyoos, sempre nella Columbia Britannica, è stata incendiata.

Il 26 giugno c’erano altre due chiese cattoliche nelle terre indigene Era completamente bruciatoNostra Signora di Lourdes Chewbacca e la chiesa di Sant’Anna.

READ  La Nuova Zelanda allenta il lockdown per il Covid ad Auckland

Lo stesso giorno, la chiesa di St Paul, una chiesa anglicana nella British Columbia, è stata incendiata. La chiesa sopravvisse a questo incendio con solo lievi danni, ma un secondo incendio il 1 luglio distrusse l’edificio.

Le autorità sono state chiamate per appiccare un incendio nella prima nazione di Siksika Chiesa cattolica Il 28 giugno è riuscito a spegnere l’incendio prima che provocasse gravi danni strutturali.

Chiesa di Saint Jean Baptiste, Parigi Era completamente bruciato Il 30 giugno. I video sono stati pubblicati in linea Mostra la chiesa dell’Alberta avvolta dalle fiamme.

Le fiamme avvolgono una chiesa cattolica mentre i vigili del fuoco lavorano per spegnere l’incendio della parrocchia di Saint Jean Baptiste a Moraineville, Alberta, Canada
(Diane Borrell/via Reuters)

Le autorità hanno risposto a un incendio in Concattedrale di San Patrizio Il 1° luglio a Yellowknife nei Territori del Nordovest. La chiesa ha subito lievi danni strutturali. La diocesi ha detto che l’incendio è stato causato da un ordigno incendiario lanciato nella chiesa.

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

Sono stati chiamati i vigili del fuoco San Colombano, una chiesa anglicana nella Columbia Britannica, nelle prime ore del mattino del 2 luglio, e sono riusciti a spegnere l’incendio prima che la chiesa potesse subire danni significativi.

primo ministro Justin Trudeau e altri leader politici, nonché leader delle Prime Nazioni First condannato inondazioni di fuoco.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.