enero 21, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio »EFTM

produrre: Alfa Romeo
Modello: Giulia Stelvio
alternativa: Quadrifoglio
Motore/Trasmissione: Cambio automatico 2.9 Twin Turbo a 8 marce
Il produttore ha affermato il risparmio di carburante: 10 litri/100 km combinati (ma in realtà più assetato)
prezzo: Da circa $ 150.000

Qualcosa di piccolo:

Se vuoi un’auto sportiva Alfa e hai una famiglia, questo è il posto che fa per te.

Prime impressioni:

Come tutti i capi corso, amo l’Alfa Romeo. C’è qualcosa in loro. Con i gemelli Quadrifoglio in arrivo all’EFTM Garage, abbiamo avuto la possibilità di provare un paio di pneumatici Alfas perfetti: ruote familiari inesorabilmente veloci.

Della coppia, Julia è di gran lunga la più carina e deve essere una bellissima alfa – sono le regole. Lo Stelvio sembra impressionante, ma non posso fare a meno di pensare che se lo Stelvio fosse un Gulia sarebbe assolutamente sbalorditivo. I funzionari torinesi pensano che la Stelvio di Giulia soddisfi le stesse esigenze del mercato: si sbagliano e questo è l’ennesimo caso di SUV mania.

Tecnologia interna:

Nonostante abbia avuto negli anni una vasta gamma di proprietari, tra cui Fiat, Chrysler e ora PSA, l’azienda è sempre riuscita a mantenere un certo spirito nei suoi prodotti. Ad esempio, Alfa elenca il controllo del telaio e la distribuzione del peso in cima a qualsiasi «riassunto tecnico». Alfa elenca il torque vectoring attivo, le sospensioni attive e il perfetto equilibrio 50:50 tra i due assi molto prima delle «basi» moderne come l’assistenza al mantenimento della corsia e il cruise control attivo. Giulia e Stelvio hanno entrambe queste caratteristiche, ovviamente, ma non sono il primo posto dove va la mente di un ingegnere alfa. Apprezzo molto questo e quel tipo di pensiero che viene fuori ogni volta che guidi un Quadrifoglio.

Lo schermo di infotainment touchscreen da 8,8 pollici non è così innovativo. E non ci sono CarPlay wireless e la ricarica, ma sono belli da avere e funzionano bene.

READ  "So cosa faranno quando lo spettacolo finirà."

Di particolare interesse per gli ingegneri Alfa (e sospetto che la maggior parte degli acquirenti Alfa) sia una tecnologia come la modalità RACE che vede il cambio automatico a 8 velocità in 150 millisecondi. La modalità RACE vede anche la variazione della nota di scarico da «ooooh» a «yeaaaahhhh»! Sfortunatamente, la nota di scarico in modalità RACE è anche responsabile del fatto che non ci avviciniamo al consumo di carburante del ciclo combinato di 10 l/100 km. È una caratteristica che crea dipendenza e vale il consumo di carburante extra.

La bellezza di una buona tecnologia nelle auto è certa che consente a un’auto di svolgere molte funzioni. Ad esempio, entrambi i Quadrifolgio hanno la possibilità di disattivare una singola bancata di cilindri per migliorare il risparmio di carburante. Inoltre, entrambi sono dotati di cruise control radar, che rende il traffico cittadino un gioco da ragazzi.

Più impressionante:

La cosa più impressionante di tutte le Alfa Romeo è il loro impegno ad essere berline sportive italiane. Il V6 biturbo derivato dalla Ferrari non è solo straordinariamente veloce, ma anche pieno di carattere. Allo stesso modo, le prese d’aria interne sono posizionate per l’estetica, piuttosto che per l’efficienza brutale.

Questi sono esattamente il tipo di ruote per famiglie che hai sempre sognato.

Non così impressionante:

Certo, il problema arriva quando devi consegnare la moneta. Giulia o Stelvio non sono economici, e quando fai acquisti in quest’area di classe da $ 150.000 a $ 200.000, trovi una concorrenza incredibilmente grande. È un caso di Alfa che non è un buon valore, ma la concorrenza è piuttosto dura.

Alla fine, se sei abbastanza fortunato da trovarti in questa situazione, sarai solo in grado di decidere da che parte saltare.

READ  Pronostici Sampdoria-Milan, come guardare, in diretta: pronostici Serie A per il 23 agosto 2021

Quando si esegue un esame di guida:

Esci dalla città, trova una stretta strada di campagna con un massimo di 100 km all’ora e molte curve accidentate, collega la modalità RACE e preparati per un’esperienza indimenticabile.