septiembre 17, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Aggiornamenti in tempo reale: Olimpiadi di Tokyo: NPR

La star americana Simone Biles si è ritirata dalla finale di singolare alle Olimpiadi estive di Tokyo.

Gregory Poole/AFP


Nascondi didascalia

Interruttore didascalia

Gregory Poole/AFP

La star americana Simone Biles si è ritirata dalla finale di singolare alle Olimpiadi estive di Tokyo.

Gregory Poole/AFP

La star della ginnastica USA Simone Biles afferma che l’ondata di sostegno che ha ricevuto dopo l’abbandono di due eventi olimpici di ginnastica femminile di alto profilo ha cambiato il modo in cui si vede.

“L’effusione di amore e supporto che ho ricevuto mi ha fatto capire che ero più dei miei successi e della mia ginnastica di quanto avessi veramente creduto prima”, Ha detto in un tweet.

La più grande ginnasta di tutti i tempi si è bruscamente ritirata dalla finale a squadre di domenica dopo un salto difficile. Nei commenti successivi, ha spiegato di aver preso la decisione perché voleva preservare la sua salute mentale.

Mercoledì, alla vigilia della finale individuale all-around, USA Gymnastics Bills ha detto non gareggerà.

Il team statunitense ha sostenuto la decisione di Biles. “La tua forza e il tuo coraggio nel concentrarti sul tuo benessere sono qualcosa da cui tutti possiamo imparare.” Ha detto in un tweet. “Grazie per essere il leader”.

Gli attuali ed ex olimpionici sono anche aperti alle pressioni affrontate dai migliori atleti del mondo.

“Simon Biles. Amico, che atleta e concorrente. Mettiamo gli atleti su un palco alto, ma la gente dimentica le difficoltà e le richieste quotidiane e che tutto il trambusto colpisce una persona”, ha detto la giocatrice di softball americana Monica Abbott. “La salute mentale è un argomento importante in questo momento e potrebbe non essere stato discusso in passato quando era necessario”.

READ  Marinai italiani e lettoni vincono i campionati del mondo a Dún Laoghaire

Dominic Moschino, ginnasta americano in pensione e medaglia d’oro nel 1996, La decisione di Bills ha detto “Dimostra che abbiamo voce in capitolo sulla nostra salute -” dice, “non mi sono mai sentito un olimpionico”.