septiembre 17, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

A quanto pare, un fan al microfono è stato sorpreso a urlare un insulto razzista a un giocatore dei Miami Marlins durante una partita

un Un appassionato di baseball a Denver Apparentemente lanciando insulti razzisti in Il giocatore dei Miami Marlins Louis Brinson domenica in un brutto incidente incriminato dai Colorado Rockies e dal sindacato dei giocatori.

Nel nono inning al Corse Field, Brynson era in allerta quando i microfoni del pannello di casa sembravano captare una voce maschile che gridava “Hey–” almeno due volte.

Brinson, 27 anni, di Coral Springs, FloridaNon sembrava reagire apertamente agli insulti razzisti. Un portavoce della squadra ha detto che Brinson e i suoi colleghi non avevano sentito parlare della calunnia.

Ma molti fan nelle prime file sembravano guardare alla loro sinistra dopo aver sentito l’insulto razziale.

“È un fatto doloroso che il progresso resti inafferrabile in un mondo in cui l’ignoranza e l’intolleranza rimangono fin troppo comuni”, Tony Clark, presidente della MLB Players Association Ha detto in una nota.

“Mentre molti sono veramente impegnati nel rispetto e nell’uguaglianza per tutti, l’orribile animosità razziale che emerge oggi in uno dei nostri stadi evidenzia che c’è ancora molto lavoro da fare”.

“Dobbiamo continuare a lavorare insieme per garantire che il razzismo non sia tollerato dentro o fuori dal campo”, ha aggiunto Clark.

Non è stato immediatamente possibile identificare il tifoso, che sembrava urlare.

“I Colorado Rockies sono disgustati dall’insulto razzista che un fan ha rivolto a Louis Brinson di Marlins durante il nono inning della partita di oggi. Sebbene la questione non sia stata determinata prima della fine della partita, i Rockies stanno ancora indagando sull’incidente”, il Lo hanno detto le Montagne Rocciose in una dichiarazione.

“The Rock non tollera alcuna forma di razzismo o discriminazione e qualsiasi tifoso che usi un linguaggio degradante di qualsiasi tipo verrà espulso e bandito dal Corse Stadium”.

READ  Voci di mercato: Pogba, Sancho, Varane, Silva, Kante, Correa, Calhanoglu

il gioco Ha attirato una folla di 34.667 persone. lei era Giornata della fede a Coorsfield Molti tifosi sono rimasti dopo la partita per assistere ad un concerto di Banda cristiana MercyMe.

“Sono completamente disgustato dalla lingua che i microfoni hanno raccolto in ritardo nel gioco oggi”, Paolo Severino ha detto, che si chiama play-by-play per i giochi Marlins sulla rete sportiva regionale Bally Sports Florida e Bally Sports Sun.

“Il livello di odio che è stato mostrato non ha posto in questo mondo. Purtroppo è ancora molto diffuso. Dobbiamo migliorare. E presto”.

Negli ultimi anni, Major League Baseball Ha detto che lo voleva Disegna più atleti neri Per uno sport un tempo famoso per i giocatori della Hall of Fame come Willie Mays, Joe Morgane Frank Robinson e Henry Aaron.

Solo giocatori neri o afroamericani 7,6% dei menu del giorno di apertura Questa stagione, secondo l’Institute for Diversity and Ethics in Sports presso l’Università della Florida centrale. Popolazione nera negli Stati Uniti Poco più del 13 percento.