septiembre 27, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

2021 Aprilia Tuono V4 Touring Review: viaggio all’insegna dello sport

Il primo pensiero che mi viene in mente come l’Aprilia Tuono V4 2021 sta accelerando e decelerando con sorprendente ferocia è che è così che si sentono i piloti di Formula 1. Subito dopo quel primo pensiero, ho capito che non ne ero degno!

Le relazioni amorose in moto sono affari difficili. Un minuto sei innamorato e quello dopo appare un modello più nuovo e più sexy e vai avanti velocemente. Sette anni fa, sono entrato in un concessionario di moto e sono stato fermato da un’Aprilia Tono morta sul colpo. Era assolutamente stupendo, e ne sono stato subito colpito. A differenza della mia tipica cotta per motociclisti, non è venuta meno e da allora ho voluto guidarne una.

Aprilia Tono V4 Touring 2021: Prezzo

La mia prima moto è stata una Kawasaki Ninja 600 che ho comprato quando mi sono laureato al college – so che non era la scelta migliore per una prima moto! Quindi, ho un debole per le moto sportive. Sulla cinquantina ora, con l’artrite dovuta a sport di contatto e decisioni sbagliate, quindi il mio corpo non può fare pose da superciclista. Quando le moto sportive nude con un’ergonomia diritta e amichevole sono diventate di moda, ero eccitato. Mentre si può dire che Tuono sia il leader delle prestazioni in questa categoria con una forte enfasi su gli sportSeduto sulle versioni precedenti, ho trovato l’ergonomia troppo aggressiva per me. Tuttavia, stavo ancora morendo dalla voglia di cavalcare il famoso Tuono.

E per la prima volta Aprilia ha differenziato il suo modello di serie dal modello Factory mettendo più in risalto la moto. L’idea Touring di Aprilia include barre leggermente rialzate, bagagli in vetro leggermente più grandi e una modalità di guida Touring (per tutti i dettagli tecnici sia sul V4 base che sul modello Factory ad alte specifiche, dai un’occhiata all’eccellente recensione di Nic de Sena di entrambi). Dopo aver aspettato sette anni, sono stato finalmente in grado di far oscillare la mia gamba sul Tuono V4 e iniziare a farne uno. Ne è valsa la pena aspettare.

Motore – quel grande motore italiano

Molto è stato scritto sul motore Tuono V4, ma nulla può prepararti adeguatamente per l’esperienza reale. Avviando il motore, assomiglia ad altre moto sportive a quattro cilindri plus litri. Il motore V4 da 1077 cc a 65 gradi genera 175 cavalli e 89 piedi per libbra di coppia. Tutto questo sembra in qualche modo gestibile sulla carta. Quando si avvia sotto i 3000 giri al minuto suona come un irritabile, i vecchi si lamentano. C’è ancora molto potere, ma puoi dire che non è così felice.

2021 Aprilia Tono V4 Touring: MSRP

Rompi l’acceleratore e tutto cambia drasticamente. Dopo 5.000 giri, ho colpito la moto. Un vecchio irritabile si trasforma in un cantante d’opera glorificato. Tutte le basse vibrazioni svaniscono, sostituite dal suono evocativo della perfezione italiana e della potenza apparentemente illimitata. Non sono sicuro di aver mai provato un motore per motocicletta che fosse potente, fluido e senza sforzo.

READ  L'allenatore dei Detroit Lions Dan Campbell sente il calore dopo il taglio di Don Muhlbach

Pedalando il primo giorno su una varietà di strade, un’idea ha cominciato a insinuarsi nella mia mente. Per quanto sia bello questo motore, è troppo di una buona cosa? Avendo guidato la moto per molto tempo, facendo decine di migliaia di miglia ogni anno su moto grandi e robuste, mi considero un pilota esperto. Tuttavia, è diventato subito evidente che le capacità di questa motocicletta erano molto superiori alle mie capacità. Raramente mi innervosisco in moto, ma il Tuono era spaventosamente veloce.

Prendendo l’Aprilia Tuono V4 2021 attraverso una delle mie strade tortuose preferite, Mulholland Road che si affaccia su Los Angeles, ho avuto difficoltà a far uscire la moto dalla prima marcia. Arrivare a questo motore, tra 5.000 e 10.000 giri/min, significa guidare la prima marcia nella gamma da 70 a 80 mph!

Aprilia Tono V4 Touring 2021: in vendita

Fortunatamente, Tuono ha entrambe le modalità di guida preimpostate che possono essere facilmente personalizzate. Lo schermo TFT è piccolo ma molto chiaro e di facile lettura. Il passaggio da un menu all’altro è intuitivo. Non ho letto il manuale, come al solito, ma non ho avuto problemi.

Il sistema Aprilia Performance Ride Control (APRC) controlla tutto, compresa la risposta dell’acceleratore, il controllo del movimento delle ruote (grazie a Dio!) e il freno motore. Le prestazioni del motore V4 possono essere facilmente regolate in movimento. Mentre ho trascorso la maggior parte del tempo in modalità Tour, il Tuono può essere modificato esattamente a tuo piacimento. Anche con tutta la sintonizzabilità, mi chiedo ancora dove, oltre alla pista, qualcuno potrebbe esplorare i limiti delle prestazioni di questo dispositivo?

Freni – Mi sono fermato a un centesimo con 9 centesimi rimasti in resto!

E per quanto follemente veloce sia il motore, questa non era nemmeno la parte più spaventosa della moto. In uno dei miei primi super salti alla velocità della luce, ho afferrato una manciata del freno anteriore mentre mi avvicinavo al primo segnale di stop. I freni Tuono si sono sintonizzati in un istante straordinario che ha fermato tutto lo slancio in avanti tranne il mio. Sono quasi andato in orbita sopra la parte anteriore della moto. Certo, ho guidato diversi giorni su grandi moto da crociera che si fermano a un’autocisterna istantanea, ma comunque!

Il Tuono sfoggia pinze Brembo M50 e rotori da 330 mm nella parte anteriore, con ganasce Brembo flottanti a due pistoncini e rotori da 220 mm nella parte posteriore, entrambi con linee intrecciate in acciaio. Tutto questo si traduce in un potere d’arresto assolutamente incredibile, che porta questo missile italiano a fermarsi a velocità vertiginosa. Simile al motore, nelle mani dell’uomo i freni sono quasi troppo affilati.

READ  Diego Sanchez ha concluso il suo rapporto professionale con Joshua Fabia

Sei marce, cambio veloce e sospensioni

Anche se ho posseduto e guidato molte moto ad alta velocità, di solito non le uso molto. Di solito uso solo le leve per accelerazioni e decelerazioni rapide durante la guida aggressiva, l’auto flip mantiene la ruota posteriore più stabile. Preferisco il controllo e la sensazione di usare la frizione. Trovo che il mio cambio sia molto più fluido rispetto ai pesanti cambi che puoi ottenere da una trasmissione veloce (a meno che tu non li cronometri correttamente). Non così con il Tuono, che ha una trasmissione su e giù quasi impeccabile. Aprilia ha aggiornato il suo software Quickshift quest’anno, apportando un miglioramento del sistema già impressionante. A parte le operazioni di avvio e arresto, la mia mano sinistra era inattiva durante i miei viaggi.

Le sospensioni completamente regolabili di Sachs rappresentano l’ultimo affare della pista da slalom che è LA Traffic. Per chi cerca di più, la Tuono V4 Factory è stata aggiornata alle sospensioni Öhlins.

2021 Aprilia Tuono V4 Touring: Borsa da serbatoio

Come ci si aspetterebbe, le sospensioni dell’Aprilia Tuono V4 2021 sono rigide. Tuttavia, ha gestito bene la maggior parte dei difetti stradali sulle strade cittadine e sulle autostrade intorno a Los Angeles e Palm Springs. L’unica volta che il telaio si è sentito meno accartocciato è stato su grandi dossi o durante la guida fuoristrada più aggressiva. Non ho manomesso le impostazioni delle sospensioni, che consentono regolazioni di compressione ed estensione.

Di solito, non sono molto un divisore di corsie. Tuttavia, con il rallentamento del traffico autostradale di Los Angeles, la Tuono diventa un’incredibile macchina da slalom. Non vedo l’ora di rallentare! La combinazione di sospensioni solide, freni impressionanti e un motore super veloce rende il traffico a Los Angeles vivace.

Borse morbide su Tuono V4

Quando ho guidato per la prima volta il Tuono, mi sono subito preoccupato che non sarei stato troppo a mio agio a guidarlo per qualcosa di diverso da brevi distanze. Rispetto alle mie bici da avventura, la posizione di guida è piuttosto compatta. I pioli sono alti e le mie gambe sono piegate. Si piega sulle sbarre con una pressione sulle mie mani e sui miei polsi. Il parabrezza non sembra deviare molto il vento e il sedile è molto solido. L’Aprilia Tuono V4 Touring 2021 è fondamentalmente l’esatto opposto della mia tipica moto da avventura.

2021 Aprilia Tuono V4 Touring: Viaggio

Anche se ci è voluto un po’ per abituarcisi, girare per Tuono è molto meglio di quanto mi aspettassi! La sella fissa è comoda, il parabrezza, pur colpendo spalla e testa, non subisce urti, e il manubrio leggermente rialzato allevia un po’ la pressione sui polsi.

READ  Arco de béisbol de la NCAA 2022: resultados del campeonato mundial universitario masculino, calendario

2021 Aprilia Tuono V4 Touring: Moto Italiana

Avere il controllo automatico della velocità aiuta, permettendomi di sedermi un po’ e periodicamente togliere la pressione dalla mano dell’acceleratore. Il gruppo dell’interruttore del controllo automatico della velocità, montato sul lato sinistro della maniglia, richiede uno scorrimento del pulsante leggermente scomodo. Avrei preferito una configurazione più semplice che utilizza l’interruttore «+ o -» per impostare e un altro pulsante per riprendere. Fortunatamente, funziona bene con le regolazioni della velocità su e giù.

Il serbatoio da circa cinque galloni è sufficiente solo per 125 miglia tra le stazioni di servizio, almeno nel modo in cui guido. Per allora le mie gambe e le mie spalle avranno comunque bisogno di una pausa.

Aprilia Tono V4 Touring 2021: Sportbike

Aprilia propone per la prima volta una valigia morbida OEM per facilitare gli spostamenti. Per adattarsi al design del Tuono V4, in particolare alla posizione della marmitta, l’assetto è insolitamente poco attraente per Aprilia. Sul lato sinistro è installato un cestello più grande, mentre sul lato destro è necessario un cestello più piccolo per poter ospitare la marmitta. Capisco perché le travi sono progettate in questo modo, ma comunque sembra strano. Inoltre, il Tuono V4 Touring include una grande custodia per serbatoio scolpita. Il bagaglio è resistente alle intemperie e pratico, fornendo spazio sufficiente per un lungo viaggio di fine settimana, ma non molto di più.

2021 Aprilia Tuono V4 Touring Edition

Quindi, lascerò la mia attuale relazione per amore di questa piccante bellezza italiana? Incredibile come il Tuono V4, semplicemente non funziona per me. Mentre amavo le sue prestazioni, lo stile e la forma più accessibili, i suoi talenti sarebbero stati sprecati per me. Non sono un tipo da pista, quindi guidare la Tuono V4 nella sua «zona» perfetta significa guidare su strade pubbliche a velocità che non sono sicure per me. Un giro quotidiano in città non è il posto felice di Tuono. Se sei un appassionato di sport da pista e ami una bici che puoi portare in un viaggio di fine settimana, strappare alcuni canyon, mettere in imbarazzo alcuni motociclisti, il tutto con un ragionevole comfort e grandi capacità, non riesco a pensare a una bici migliore per te di l’Aprilia Tuono V4 2021 Touring.

Fotografia di Don Williams

stile di guida

  • Casco: Arai Defiant-X
  • Comunicazioni: sina 50 p
  • Giacca: Alpi ATEM V3.0
  • Protezione Schiena: Alpinestars Nucleon
  • Guanti: Alpinestars GP Plus R V2.0
  • Jeans: Alpinestars Rame 2
  • Scarpe: Executive cortico

2021 Aprilia Tuono V4 Touring Review Photo Gallery