Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Andrea Tomasini ammette: `Dragan Travica mi sta impressionando`. Il 40enne modenese, vice allenatore della Trenkwalder Modena, e` pronto per una stagione in trincea. `Ogni anno e` pieno di novita`. In questa stagione poi la squadra e` cambiata parecchio ed e` una squadra giovane: cioe` significa che oltre al lavoro fisico e tattico ci sara` particolare attenzione sulla tecnica e cio` mi stimola parecchio. E` davvero un gruppo che ha grande entusiasmo, voglia di lavorare e di farlo tutti insieme: quando ci sono queste condizioni si possono fare grandi cose – ha detto il vice-tecnico di Modena -. Chi mi sta impressionando? Non vorrei fare dei nomi, ma a livello personale sono particolarmente contento di ritrovare Dragan Travica. Con Dragan ho lavorato sia nel settore giovanile di Modena che in nazionale juniores. Ritrovarlo oggi significa vedere proseguire il percorso di crescita di un ragazzo che ha sempre mostrato qualita`, applicazione e volonta`. Dragan ha mezzi fisici e tecnici e mostra tutti i giorni l`umilta` e la voglia di lavorare e migliorare: ci sono tutte le condizioni perche` diventi un grande palleggiatore.`
Domani, mercoledi` 27 agosto, primo test per la Trenkwalder Modena che svolgera` un allenamento combinato con Santa Croce di Serie A2. L`allenamento, che avra` inizio con il riscaldamento intorno alle ore 16.30, si svolgera` al Palasport Giuseppe Panini di Modena.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.