Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Nella settima giornata del campionato di B2 la Solar Farm riscatta il ko casalingo contro Reggio Emilia,patito la scorsa settimana, imponendosi 3-2 sul campo diCasa Modena, anche se, come era già accaduto sette giorni fa al PalaCopernico, coach Alberti è costretto a rinunciare all’ultimo momento ad una pedina importante. Questa volta è Cassandra a dare forfait per un problema al menisco, avvertito venerdì sera ed intensificatosi solo poche ore prima dell’inizio della partita. La Solar Farm è così costretta a cambiare le carte in tavola, confermando Gallesi nel ruolo di palleggiatore, ma spostando Buccioli come schiacciatore per permettere a Belli di giocare opposto. E proprio il giovane giallonero sarà l’arma in più della Solar Farm, realizzando ben 24 punti.

Il match inizia subito bene per i bolognesiche si aggiudicano il primo ed il secondo set con i parziali di 25-20 e 25-22, ma poi, complice una maggiore imprecisione in ricezione, calano riaccendendo le speranze di rimonta della Casa Modena che nei due parziali successivi si impone 25-19 e 25-15. Si va così al tie break che vede i padroni di casa avanti sull’8-4 all’inversione di campo, dopo la quale la Solar Farm ritrova la forza di reagire, aggiudicandosi (15-13) l’incontro e due punti importanti per la classifica e per il morale.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.