Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Partita da vincere a tutti i costi per la Solar Farm GranZinella che domani alle 18 riceverà al PalaCopernico (via Garavaglia 11 a Bologna) la Carife Volley Ferrara, terzultima in classifica nel girone E. Gialloneri complessivamente in buone condizioni fisiche, a parte il lungodegente Cau, ancora alle prese con la riabilitazione, e gli altri due centrali Morandi e Belelli che in settimana hanno riposato, ma saranno comunque della partita. La novità si presenta in regia. “Gallesi si è scavigliato – afferma il vice allenatore Roberto Giofrè – e sicuramente non sarà a disposizione. Come palleggiatore partirà Govoni”. Che contro la sua ex squadra cercherà di non fare rimpiangere il compagno di reparto. “Filippo è pronto ed è un giocatore di livello – conferma Giofrè – e siamo sicuri che farà bene”. Contro un avversario contro cui serviranno i tre punti per continuare a restare attaccati al treno play off. “Ferrara è una squadra giovane – spiega Giofrè – che, come noi, ha due palleggiatori giovani (Illuzzi e Zambelli), pur potendo contare sull’esperienza di Gulinelli. Recentemente hanno cambiato l’allenatore, per cui sono ancora alla ricerca di un percorso. In classifica sono terzultimi ed arriveranno al PalaCopernico per vincere. Noi non dovremo sottovalutarli, cercando di metterli subito sotto pressione con una buona battuta. Di solito partono forte, ma poi calano alla distanza. Dovremo essere bravi a farci valere perchè questa è una partita che dovremo vincere”

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.