Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Vittoria senza problemi per la Carisbo Bologna United nella sesta giornata del campionato d’elite di pallamano. Una vittoria senza dubbi per 44 a 29 nonostante ai tanti problemi fisici pre-esistenti si aggiunga anche quello di Andrea Santilli che va ad aggiungersi agli infortunati storici Marcello Montalto e Giulio Venturi (quest’ultimo comincia a vedere la luce alla fine del tunnel). Beppe Tedesco risparmia pure Matteo Pettinari per lanciare un altro marchigiano doc, Mario Gentilozzi.
Il divario tra i due club è troppo elevato: il Bologna punta con decisione ai primi posti, al Mezzocorona, debuttante nel campionato élite di pallamano, basterebbe la salvezza. Così, dopo aver iniziato con i big, Tedesco decide di dare un po’ di riposo ai gioielli Alessio Bisori e Francesco Volpi. Tocca ai giovani (in aggiunta a Norberti, Resca, Doldan e Zaniboni) e la risposta è perentoria. Juan Bar, para tre rigori poi decide di dare la vetrina al collega Gentilozzi, al debutto nell’élite.- Provvedi si dimostra prontissimo a raccogliere il testimone lasciatogli da Volpi, mentre Ricky Pivetta, un po’ in ombra in questo primo scorcio di stagione, dimostra di avere talento e capacità per stare in campo a lungo. E per segnare. Al coro rossoblù, in un crescendo rossiniano – gara di fatto già chiusa all’intervallo – si uniscono via via Pesaresi, Fantuzzi e Valli. E’ un Bologna la cui intensità non diminuisce e che approfitta della sconfitta del Noci a Bressanone (dove al contrario il Bologna ha raccolto tre punti e tanti complimenti) per riprendersi il secondo posto. In attesa di recuperare gli infortunati puà bastare per un pomeriggio di assoluto relax, ma pure di tanto spettacolo per gli appassionati della pallamano delle Due Torri.
Le altre gare: Teramo-Conversano 31-42; Brixen-Noci 25-23. Martedì: Bozen-Secchia. Riposa: Fasano.
La classifica: Indeco Conversano 18; Carisbo Bologna United, Forst Brixen e Intini Noci 12; Bozen e Junior Fasano 9; Teknoelettronica Teramo 6; Gammadue Secchia 3; Metallsider Mezzocorona 0.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.