Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

LA FORTEZZA BOLOGNA

Ford – voto 8 – (18pti 8/11) – Suoi i primi punti della stagione bianconera; continua poi con una prova di grande efficacia, segnando con continuità, raccogliendo rimbalzi (11) e distribuendo stoppate (4). Il più continuo.
Koponen – voto 6.5 – (5pti 1/2, 1/1) – Ottimo esordio, gestisce bene e quando occorre sa anche segnare.
Blizzard – voto 5 – (0pti 0/1, 0/2) – Oggi male, dopo un bel precampionato.
Arnold – voto 7 – (13pti 5/9, 0/2) – Punti quando servono, a spegnere l’ultimo disperato assalto piemontese. Anche 6 falli subiti.
Righetti – voto 6.5 – (10pti 1/2, 2/3) – Primo tempo sontuoso, suo il primo break. Poi si spegne un po’.
Boykins – voto 6.5 – (14pti 3/4, 1/1) – Primo tempo senza tiri, anche limitato dai falli. Fiammata, nel terzo quarto. 5 assist
Giovannoni – voto 6.5 – (9pti 3/8, 1/2) – Difende sempre bene, e nel secondo quarto trova anche il canestro.
Chiacig – voto 6 – (2pti 1/1) – Quando viene chiamato risponde presente, soprattutto in difesa.
Langford – voto 6 – (6pti 0/1, 2/3) – Solida prova difensiva e 5 rimbalzi. In attacco solo un paio di triple.
Vukcevic – voto 6 – (6pti 1/2, 1/4) – Undici minuti tranquilli, con qualche buon tiro.

ANGELICO BIELLA
Spinelli – voto 5 – (6pti 1/1, 1/3) – Non è un ragionatore e si sa, ma le cinque sanguinose palle perse di oggi incidono molto di più dei quattro assist.
Jerebko – voto 5 – (2pti 1/4) – Primo canestro, poi sparisce. Si vede solo a rimbalzo (6).
Garri – voto 6 – (9pti 2/5, 1/2) – Ex fischiato impietosamente, alterna cose buone e sciocchezze, ma tira giù comunque 11 rimbalzi. A Biella potrà far bene.
Gist – voto 6.5 – (14pti 4/7, 2/2) – Talentuoso ed efficace, nel primo tempo si mette in mostra poi inspiegabilmente viene ignorato spesso e volentieri dai compagni.
Smith – voto 5 – (15pti 2/5, 3/9) – Fumoso, spuntato e inconcludente nel primo tempo. Poi comincia a metterla, ma gioca praticamente da solo.
Gaines – voto 7 – (18pti 2/4, 4/7) – Grandissimo talento, il migliore dei suoi.
Plaisted – voto 6.5 – (8pti 3/3) – Acciaccato, fa comunque il suo. Non bellissimo a vedersi, ma efficace.
Aradori – voto 5 – (0pti 0/1 da tre) – Impalbabile nel primo tempo, poi non gioca più.

Renato Pasquali: ’’Approccio buono, Biella era squadra da non sottovalutare soprattutto per le loro qualità offensive. Volevamo abbassare il ritmo e tenerli sui 70 punti. Nell’amichevole giocata con loro ci aveva fatto molto male il pick n’roll, e allora abbiamo provato a limitarlo; oggi ha funzionato. Sono soddisfatto perché ogni giocatore, anche quelli partiti dalla panchina, ha saputo interpretare benissimo il proprio ruolo, facendo quel che doveva nei minuti concessi. Blizzard? Oggi si è sacrificato in difesa. Boykins? Quando ha accelerato ha fatto quel che ha voluto, ma dopo il break l’ho tolto perché non volevo che la squadra si abituasse a dipendere da lui.‘’

Dusan Vukcevic: ’’Siamo contenti per la priima vittoria. Abbiamo giocato una partita con molto stress, perché era l’esordio. Speriamo di continuare così, perché ci stiamo allenando bene.‘’

Luca Bechi: ’’Partita di buon livello da parte nostra, abbiam fatto fatica all’inizio a causa dell’ambiente e della fisicità della Virtus, soprattutto sotto canestro. Piano piano siamo migliorati, difendendo meglio e riuscendo a fare qualche contropiede. Siamo rimasti in partita fino alla fine, con qualche ingenuità di troppo che ci ha impedito di giocarcela fino alla fine. Per il futuro dobbiamo iniziare le partite come abbiamo finito oggi. L’intensità deve durare 40 minuti. In ogni caso oggi assolutamente il bicchiere è mezzo pieno, abbiamo fatto una partita di buon livello contro una squadra che è costruita per stare in alto, e ha già automatismi che funzionano bene.‘’

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.