Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Kemp sì, Kemp no, alla fine il giallo si è risolto da solo. Com’è noto, il giocatore voleva tornare a Bologna quest’oggi, pronto a scusarsi per il ritardo e, soprattutto, pronto ad incassare una bella multa per quanto fatto. In fondo, un modo indolore per chiudere la vicenda: il giocatore aveva ottenuto di stare in famiglia per la morte dell’amata nonna, la Virtus poteva da par suo risparmiare un bel po’ di soldi sul contratto e, al tempo stesso, contare sul proprio miglior giocatore per le prossime fondamentali partite contro Biella e Roma. Poi, è evidentemente successo qualcosa. Nell’era di internet, si dovrebbe sapere che le notizie fanno il giro del mondo in un amen: e quindi le pubbliche dichiarazioni societarie, che paventavano per lui un futuro da separato in casa, hanno sortito un effetto non gradito. Kemp, probabilmente spaventato da quanto si è detto e letto in questi giorni, ha temuto di fare la fine di Sharrod Ford o di Alex Righetti, pagati ma costretti ad allenarsi da soli o con le giovanili, a giorni ed orari impossibili. E, quindi, Marcelus ieri sera ha rinunciato ad imbarcarsi sul volo di ritorno a Bologna e se n’è rimasto negli States. La Virtus ora probabilmente gli farà causa, chiederà i danni, cercando (come subito dichiarato pubblicamente dal patron Sabatini) di tenerlo ostaggio del suo contratto. Fa pensare, però, come si tratti dell’ennesimo caso simile in casa bianconera: detto di Ford e Righetti per il passato, non bisogna dimenticare come in questa stagione ci sia stata un’altra fuga, quella di Brett Blizzard, il quale, pur di non rimanere ostaggio del proprio contratto con le V nere, ha deciso addirittura di appendere le scarpe al chiodo a soli 30 anni, riciclandosi negli States come commentatore televisivo. Forse, bisognerebbe rivedere certi stili in atto ora in casa Virtus. Perché, dopo tanti casi, non si può davvero parlare sempre di responsabilità dei giocatori.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.