Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Ormai la decisione di Sabatini è chiara: far giocare solo gli italiani per aggiudicarsi i 210000 euro del premio federale. Il primo premio, perchè il secondo è di 84000 euro in meno e, per l’economia della Virtus di oggi sono soldi. La società felsinea comanda, per un soffio, davanti a Caserta, ed è chiaro che pochi minuti di utilizzo per un giocatore cresciuto a pizza e spaghetti, in luogo di uno cresciuto ad hot dog, può fare la differenza. Impossibile stare a guardare il timer, l’unica soluzione è tenere una linea da far invidia al miglior Borghezio e ai suoi compari Leghisti. Quindi, partito Hasbrouck, verso il quale si è deciso di fare i duri, ma è stata una manna dal cielo…, viene messo fuori rosa Smith, ovviamente con motivazioni risibili, cioè che l’ex Panatinaikhos merita di trovare un palcoscenico adatto alle proprie qualità. Ma il bello è che adesso rischia di non toccare il campo anche Jacob Pullen, al quale sarà divertentissimo spiegare che dovrà stare a guardare Moraschini e Fontecchio perchè in Italia c’è una simpatica regola per cui chi manda in campo gli italiani guadagna soldi… La verità è che la suddetta regola è stata gestita dalle società, Virtus in primis, “all’italiana”: i soldi prima di tutto. Del resto Sabatini l’aveva detto in conferenza stampa, con assoluta onestà, che quei 210000 euro gli servivano per pagare gli stipendi di Gigli e Poeta: se, però, lo avesse fatto prima della sottoscrizione degli abbonamenti sarebbe stato meglio. E, infatti, qualche tifoso, gli ha scritto per avere il rimborso delle ultime gare, inviperito perchè ha comprato una tessera da 962 euro per assistere a delle partite di basket e non ad un tour enogastronomico. Così l’ha definito Claudio, il problema è che chi è interessato a “Masterchef” se lo guarda, gratis, in tv, non a pagamento all’ Unipol Arena…

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/virtus_20130403.mp4
Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.