Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Coach Giorgio Valli esce dagli spogliatoi del palaCoccia scuro in volto e nessuna voglia di parlare. Allora tocca a capitan Daniel Farabello commentare la gara: «Quando eravamo uomo contro uomo ci trovavamo avanti nel punteggio, anche se potevamo giocare con maggiore tranquillità – ha detto l’argentino dei bianconeri -, ma quando Caserta si è messa a zona ci ha messo in difficoltà, anche perché ancora non abbiamo lavorato contro questo tipo di difesa. Abbiamo rimesso Caserta in gara, dopo di che è successo ciò che è successo. Ogni partita compiamo un passo in avanti, la squadra mostra carattere e gioco di squadra: aspetti che saranno fondamentali. Bisognerà ancora lavorare contro la difesa a zona e le rimesse da fondo campo (deleteria l’ultima, a 3” dalla chiusura del match con palla persa decisiva; ndr). Avanti bene, continuando a lavorare a poco più di tre settimane dall’avvio del campionato. Abbiamo ancora grande margini di miglioramento, un aspetto davvero molto importante. Jamison si sta inserendo e i nuovi stanno lavorando bene. Arriveremo in buona forma al debutto casalingo contro la Scavolini Spar Pesaro». E da quel momento i successi conteranno.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.