Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

E’ stata presentata ieri la Final Eight di coppa Italia di basket: kermesse davvero esaustiva, che negli ultimi anni è stata seconda solo ai playoff di campionato in quanto ad intensità e spettacolarità. Anzi, forse le Final Eight hanno di fatto superato pure il campionato, perché se è vero che per lo scudetto da anni l’egemonia senese non consente grandi voli pindarici alle avversarie, è altrettanto vero che proprio in coppa Italia i toscani sono spesso apparsi battibili, anzi sono addirittura stati battuti. Comunque sia, fra sette giorni scatteranno le Final Eight di Coppa Italia e Torino diventerà capitale dei canestri. Si partirà giovedì 10 con Siena-Pesaro e soprattutto con Montegranaro-Virtus, con i bianconeri ben intenzionati a fare tutt’altro che una rapida comparsata; venerdì 11 seguiranno poi Milano-Avellino e Cantù-Biella, sabato le due semifinali e domenica finalissima alle 18,15. A corollario dell’evento si svolgeranno molte manifestazioni, tra cui la principale è il quadrangolare tra le selezioni nate nel 1996 di Piemonte, Lombardia, Liguria ed Emilia Romagna, torneo questo intitolato al grande campione Pino Brumattì, recentemente scomparso. II Palaolimpico ospiterà pure un torneo delle scuole, un 3 contro 3 Under 15, la festa del minibasket e pure le finali provinciali del Join The Game. Un’autentica festa del basket, insomma, sullo stile di ciò che la Virtus ha fatto a Bologna di recente: non va infatti dimenticato che proprio alla società bianconera va il merito di aver rilanciato la manifestazione con l’organizzazione di tre edizioni consecutive tra il 2007 ed il 2009 e la consulenza data lo scorso anno ad Avellino per l’approntamento della kermesse. Senza questo grande rilancio, probabilmente l’edizione di quest’anno non sarebbe stata nemmeno lontana parente di ciò che invece sarà.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.