Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Per un americano che arriva a Ferrara, un altro che invece non arriverà a destinazione. Stiamo parlando di Elton Tyler, il lungo avviato sempre più verso una riconferma con la maglia della Carmatic Pistoia in Legadue.
Il Basket Club ha abbandonato questa pista, non per ragioni economiche, ma perchè tra giocatore e società non c’è un accordo su alcune clausole che la società intendeva inserire nel contratto.
Il giocatore, attualmente a Miami, non ha accettato quelle condizioni, per cui anche per questa stagione difficilmente potrà approdare in serie A.
Nessun dramma comunque in casa Carife, ci sono tanti nomi appetibili ed ora la strategia è quella di aspettare la fine dei vari camp in corso negli Stati Uniti.
A quel punto, quando si saprà con certezza quali giocatori possono interessare o meno al mercato Nba, potranno profilarsi occasioni interessanti anche per tutte le formazioni europee di buon livello.
Giorgio Valli, dal canto suo, non è allenatore che si fa troppi scrupoli anche a pescare tra giocatori non provenienti dal mercato italiano o europeo.
Quindi, se la logica induce a pensare che, dopo un «rookie» nel ruolo di guardia, arriverà un lungo più esperto, la realtà dei fatti porta a non escludere nessuna eventualità.
«Cerchiamo buoni giocatori», diceva ieri lo stesso Valli. E per essere buoni giocatori non è necessario avere già giocato in Italia o in Europa.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.