Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

“L’azienda ci deve ascoltare. Abbiamo chiuso il 100% degli sportelli”. E’ la protesa dei lavoratori delle biglietterie di Tper, oggi quattro ore di sciopero per contestare la mancanza di chiarezza da parte dell’azienda sulla gestione di biglietterie, aumento del prezzo del titolo di viaggio, formazione e informazione del personale. Una situazione difficile per una trentina di lavoratori, dipendenti di una società modenese che ha in appalto la gestione delle biglietterie Tper. Questa mattina alcuni di loro si sono riuniti davanti al chiosco all’angolo tra via Marconi e via Lame.

I lavoratori delle biglietterie da tempo segnalano le problematiche e la mancanza di comunicazione con l’azienda. E quando un utente va allo sportello per chiedere informazioni, può capitare che i dipendenti non sappiano rispondere, perché manca il passaggio da parte di Tper.

Nel video: interviste a Sebastiano Taumaturgo e Samantha Vitale, USB
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_tper_20130821.mp4

Categoria: Cronaca
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.