Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

L’apertura estiva della piscina fino a ieri sembrava a rischio. Colpa di una burocrazia e di qualche veto incrociato che stava impedendo al CUS Bologna di ottemperare nei tempi debiti al subentro quale nuovo proprietario, nella gestione della piscina dello Sterlino, anche se già l’assessore Rizzo Nervo sperava in tempi brevi di risolvere la situazione

Nella giornata di ieri il chiarimento sembra esserci stato e dalle parole del presidente del CONI Renato Rizzoli traspare una certa serenità sullo sviluppo della vicenda

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.