Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

E’ tempo di amichevoli per le squadre della nostra regione, con importanti derby. Oltre a quello tra Rimini e Bologna c’è Ravenna-Modena di grande interesse, soprattutto in preparazione di una coppa Italia che le vedrà protagoniste domenica. C’è curiosità intorno al Ravenna perché la squadra è completamente diversa rispetto a quella dello scorso anno. Finora solo vittorie per Attori, con il gioiellino Filini, albanese nel giro dell’under 21, Cavagna, Gerbino Polo e il figlio d’arte Bottega. Questa sera la prova generale, prima del primo impegno ufficiale con il Rimini. Per il Modena è arrivata in serata la conferma della nomina di Marco ballotta nuovo Direttore Generale della società, e Zoratto ne ha approfittato per una battuta: con lui e Apolloni rifaremo il Parma che ha vinto tanto. Intanto a Ravenna lo stesso Mister proporrà un Modena con il modulo 4-2-3-1, con Bruno unico punta sostenuto da Fantini, Pinardi e Biabiany, con Frezzolini tra i pali, Diagouraga, a destra, Cardone e Gozzi centrali e Tamburini a sinistra, con Troiano e Marsili davanti alla difesa. Il tutto con il dubbio di Pinardi che si è infortunato nell’amichevole di domenica scorsa con la Spal e solo se avrà totalmente superato il problema troverà spazio. Altrimenti Koffi giocherà a destra, con Biabiny al centro e Fantini a sinistra. Nella ripresa ci sarà anche l’esordio del portoghese Oliveira, 27enne in prova per qualche settimana ai canarini
Intanto ieri bel 3-0 del San Marino sull’equipe Romagna allenata da Carrella. In gol D’Andria, Grassi e Mortaro.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.