Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Alla fine il buon senso ha prevalso e non ci saranno problemi per i tifosi rossoblù che hanno deciso di acquistare il biglietto del treno per andare a Modena per il derby di calcio tra Modena e Bologna. Soprattutto tutti quantio avranno il ritorno garantito con il treno in partenza a mezzanotte con arrivo previsto trenta minuti dopo. Peccato che potranno essere solo, si fa per dire, 2400 i tifosi rossoblù al Braglia perchè se fosse stato per l’entusiasmo che regna in città in questo momento, si sarebbe facilmente superato il numero di 3000, che sarebbe poi stata la capienza dell’intero settore curva, solo che la Questura avesse voluto pensare ad un cuscinetto tra le due tifoserie aftto in maniera diversa.
Comunque l’importante è che sia davvero una bella festa di sport come si sono augurati in settimana i due assessori allo sport. Gli sfottò tra i tifosi in questi casi fanno parte della coreografia, l’importante è non andare oltre.
In campo ci saranno due squadre un po’ acciaccate, ma decisamente pimpanti. Per i canarini padroni di casa fuori Acosty e Signori per infortunio, Beltrame e Calapai squalificati. Novellino dovrebbe riproporre il 4-4-2 con Granoche-Ferrari in attacco, l’ex rossoblù Rubin terzino sinistro e Salifu in mediana. Tra i rossoblù la situazione non è migliore, mancano tutte le mezzali titolari, Buchel e Zuculini per squalifica, Casarini per infortunio. Il modulo non dovrebbe cambiare: 4-3-1-2 con Matuzalem in regia affiancato da Bessa e Laribi arretrato sulla mediana. Molto probabilmente ci sarà spazio per Giannone sulla trequarti alle spalle di Acquafresca e Cacia. In difesa verrà riproposto il quartetto visto contro il Varese, ovvero Ceccarelli, Oikonomou, Maietta e Abero. In porta Stojanovic sostituisce l’infortunato Coppola che ne avrà almeno per un’altra settimana e dovrebbe tornare per la trasferta di Livorno. Arbitra Pasqua di di Tivoli, coadiuvato dagli assistenti Valeriani e Segna e dal quarto ufficiale Chiffi. Seguiremo l’incontro su Telecentro dalle 20.30 con il Pallone Gonfiato live, mentre dalle 23.15 su telesanterno tutti gli approfondimenti con il Pallone gonfiato Classic con Alberto Bortolotti e i suoi ospiti.
[flv]rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BOLOGNA_20141024.mp4[/flv]

Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.