Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

A fronte di più di 7 famiglie su 10 che, come conseguenza della crisi, si sono trovate costrette a tagliare le proprie spese perfino per il cibo e per la sanità, la decisione di posticipare dal 1° di luglio al 1° di ottobre l’aumento di un punto percentuale dell’Iva annunciata dal Premier Enrico Letta al termine del Consiglio dei Ministri ha fatto tirare a tutta l’Italia un sospiro di sollievo.

E nella speranza che si possa concretizzare un’ulteriore rinvio alla fine dell’anno, nel caso in cui la Legge di Stabilità riuscisse a trovare i 4 miliardi di euro necessari per sterilizzare definitivamente l’aliquota, per la Cgil l’autunno si manterrà comunque una stagione bollente, e su più di un versante.

(Nel servizio, l’intervista a Vincenzo Colla, Segretario generale della Cgil dell’Emilia-Romagna)

E mentre la politica nazionale si divide su Salario minimo garantito e Reddito di cittadinanza, il sindacato invita a guardare a come gli altri stati dell’Unione Europea stanno già portando avanti queste politiche di welfare.

(Nel servizio, le interviste a Vincenzo Colla, Segretario generale della Cgil dell’Emilia-Romagna, e Simonetta Ponzi, della Segreteria generale della Cgil dell’Emilia-Romagna)

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_iva_cgil_20130626.mp4
Categoria: Attualità
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.