Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Grande show di Claudio Liverziani durante la gara 1 di ieri sera tra Unipol Fortitudo Bologna e Novara, che davanti al pubblico della sua città natale ha condotto la sua squadra alla vittoria per 5-2. Liverziani ha preso in mano le redini della squadra bolognese che nei primi momenti di gioco è apparsa un po’ arrugginita a causa della recente sosta, e con due eccezionali fuoricampo ha permesso di portare a casa una nuova preziosa vittoria. Nessun suo compagno però è stato in grado di tenergli il passo, nemmeno un campione come Sato, che su quattro turni in battuta è rimasto al piatto quattro volte. Le prime cinque riprese sono state dominate dai lanciatori Jesus Mato e Renny Duarte, mentre la situazione si è sbloccata per i bolognesi alla sesta ripresa con il fuoricampo al centro di Leonardo De Donno. Ma i padroni di casa non si sono dati per vinti al primo vantaggio avversario, e hanno replicato subito riportandosi in pareggio. In una situazione così delicata è entrato in scena il vero protagonista del match, Liverziani, che ha riportato il il Bologna sopra di due. Al nono inning, dopo che i beniamini di casa erano riusciti a rosicchiare un punto, l’esterno biancoblù ha ripetuto un colpo eccezionale, e con un fuoricampo e due out sul tabellone ha garantito alla squadra il successo.
Un risultato importante che ha portato l’Unipol al secondo posto della classifica e che permette di rimanere in lotta per la prima posizione. Questa sera e domani si disputeranno rispettivamente gara 2 e gara 3, augurandosi di trovare un clima meno umido e fastidioso rispetto a quello di ieri.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.