Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

La notte fa bene alla B. Spettacolare l’undicesima giornata in cui si registrano 29 gol e il ribaltone in testa alla classifica. Il Sassuolo, che cercava l’allungo prestigioso, incappa infatti in una clamorosa sconfitta interna a opera dell’Empoli, molto più esperto e cinico. I toscani smontano gli emiliani con un incredibile quanto meritato 4-0, e con il Grosseto che batte 4-1 il Treviso, balza al primo posto. Negativo l’atteso esordio di Billy Costacurta sulla panchina del Mantova. I lombardi escono infatti sconfitti per 1-0 dal Romeo Neri di Rimini. Bene Brescia e Parma che vincono rispettivamente 1-0 e 2-1. Ecco l’undicesima giornata nel dettagli.
SASSUOLO-EMPOLI 0-4 – Gli azzurri di Baldini ridimensionano il Sassuolo vincendo a Modena. Spietati e cinici i più esperti ragazzi di Baldini che fanno il bello e il cattivo tempo con la doppietta di Buscé, il rigore di Lodi e la rete di Pozzi che torna al gol dopo il grave infortunio.
GROSSETO-TREVISO 4-1 – Ecco l’altro botto della serata. Il Grosseto fa a pezzi il Treviso. Gol di Sforzini, pari inaspettato di Musetti, poi l’allungo. In successione Garofalo, Cordova e Pichlmann.
RIMINI-MANTOVA 1-0 – Parte male la prima avventura di Billy Costacurta allenatore. Il suo Mantova perde infatti 1-0 in Romagna. Opaca la prestazione dei lombardi raramente in partita. Riminesi premiati dal gol di Ricchiuti nel primo tempo.
ALBINOLEFFE-ASCOLI 2-0 – Risalgono la china i bergamaschi che ammutoliscono l’Ascoli con un gol per tempo. Vanno a rete Carobbio e Gabionetta.
ANCONA-LIVORNO 2-2 – Bella partita al Conero. I toscani confermano ancora una volta di non avere assimilato i tempi della B. Diamanti porta in vantaggio gli amaranto, Mastronunzio pareggia su rigore. Nassi segna il 2-1 per i marchigiani, ma Miglionico riequilibra il risultato.
BRESCIA-SALERNITANA 1-0 РPassin passetto la squadra di Sonetti si avvicina al vertice; ora e terza a pari punti con Sassuolo e Vicenza. Il gol della vittoria ̬ di Zambelli.
CITTADELLA-BARI 1-1 – Pareggio di rigore; tutto nel primo tempo. Al 3′ segna Iori, al 18′ tocca a Barreto.
FROSINONE-PIACENZA 1-0 – Gli emiliani con 13 assenti e una formazione rabberciata escono a testa alta nonostante la sconfitta. Decide Scarlato al 40′ del primo tempo.
PARMA-TRIESTINA 2-1 – Che fatica battere la Triestina che molla solo all’ultimo. Morrone porta in vantaggio gli emiliani. Poi Lucarelli sbaglia un paio di gol, ma riesce a centrare la sua porta con un autogol. Ci pensa Castellini con un capolavoro a regalare la terza vittoria consecutiva e tre punti a Guidolin relegato in tribuna per squalifica.
PISA-AVELLINO 1-1 – Nel recupero del primo tempo va in gol Pecorari: al 9′ della ripresa pareggia Greco.
VICENZA-MODENA 2-2 – I veneti si lasciano sorprendere dal fanalino di coda che impone il pari ai biancorossi per pochi minuti al comando della classifica. Segna Sgrigna, pareggia Catellani, poi Biabiany porta in vantaggio gli emiliani e al 37′ ci pensa il vecchio Margiotta a fissare il risultato.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.