Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_saputo_20150716.mp4

Doppia seduta di allenamento oggi a Casteldebole. E’ stato presentato anche il difensore Luca Rossettini: “Non mi guardo indietro, giocare per il Bologna è un obiettivo raggiunto ma lo vedo come un nuovo punto di partenza. Vengo qua per rimettermi in gioco da zero, con compagni nuovi: entro in un gruppo vincente, le prime impressioni sono ottime, il mio inserimento sta procedendo benissimo. Mi sono affacciato alla prima squadra a Padova da centrale di centrocampo, poi fu Ulivieri ad arretrarmi in difesa in Serie C1, prima da centrale e poi da terzino al Siena. Bologna è il massimo cui potessi aspirare in questo momento, sento la responsabilità e il prestigio di vestire questa maglia. Ho tanta voglia di rivincita dopo la tribolata annata di Cagliari, personalmente mi sono tolto qualche soddisfazione ma di squadra no, ora riparto con il desiderio di fare le cose nel miglior modo possibile, e qui si respira senza dubbio l’aria di un club che vuole fare le cose per bene”.
Intanto Dal 31/7 fino al 8/8 i rossoblù soggiorneranno a Sestola (MO), per la seconda fase di preparazione estiva. Nella sede del ritiro, presso il campo sportivo, il Bologna disputerà tre gare amichevoli:
2/8 ore 17:30, BOLOGNA-Bologna Primavera;
5/8 ore 17:30, BOLOGNA-Piacenza;
8/8 ore 17:30, BOLOGNA-Santarcangelo
Per il mercato, dopo l’accordo con Quintero e Duncan e l’interesse per Mesto sulla fascia destra, si pensa anche all’uscita. Voci affidabili dicono di un Bologna intenzionato a non avvalersi più di Franco Zuculini, che dunque a gennaio potrebbe partire.

Ma oggi c’è stata pure la voce di Joey Saputo che dal Canada ha fatto conoscere il suo pensiero sull’attuale momento. Andiamolo ad ascoltare:

Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.