Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Sereno ma completamente senza voce il coach della Fortitudo Dragan Sakota commenta la prestazione vincente dei suoi nel dopo-gara: “La cosa più importante è che abbiamo dato la risposta migliore, dimostrando carattere: tutti i giocatori si sono fatti carico delle responsabilità maggiori di fronte alle assenze di Huertas, Woods e Barron a cui di fatto si è aggiunta quella di Gordon durante la gara. La chiave della partita è stata il nostro miglioramento in difesa nel secondo tempo, mentre in attacco non avendo molte opzioni ci siamo affidati sì al talento di Forte e Mancinelli, ma soprattutto abbiamo giocato in modo intelligente. Ora ripartiamo sapendo che, soprattutto con un calendario molto difficile in avvio, dovremo prendere ogni partita singolarmente e cercare di migliorare qualcosa, a cominciare dalla forza sottocanestro e a rimbalzo, e sviluppando ulteriormente la collaborazione in attacco”.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.