Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Seconda seduta di allenamento ieri per i biancorossi, sotto la guida del preparatore Luigi Vercalli e del suo nuovo assistente Gabriele Rossi.
Non tutti i giocatori hanno partecipato all’allenamento con i compagni: Chris Heinrich ha continuato a lavorare a parte a causa della frattura composta all’alluce destro. Il medico Camurri ha prescritto un periodo di 20 giorni di lavoro differenziato, al termine del quale Heinrich verrà sottoposto nuovamente ad una radiografia.
Lavoro differenziato anche per i giovani Nicolò Melli e Luca Campani. La loro estate densissima di impegni ha lasciato i segni: entrambi soffrono per un’infiammazione al tendine rotuleo del ginocchio sinistro. Oggi le loro condizioni verranno nuovamente valutate dal dottor Rocchi a Correggio.
Luca Infante, che a causa degli impegni con la nazionale di Recalcati non potrà partecipare a questa prima parte di preparazione, sarà impegnato questa sera nella prima gara di qualificazione agli Europei, che vedrà l’Italia affrontare la Serbia a Cagliari. Incontro visibile sul canale 838 di Sky a partire dalle 20.45. In seguito gli azzurri saranno impegnati in Ungheria, il 23 agosto, per poi tornare nel Bel Paese il 27, dove affronteranno a Chieti la Finlandia (match visibile su Raisport Sat, canale 227 di Sky). L’ultimo match di andata si terrà a Sofia il 30 agosto, e vedrà Infante e gli azzurri opposti alla Bulgaria. L’ultimo degli incontri di ritorno si terrà il 17 settembre.
L’altro grande assente in questa prima settimana di preparazione è Alvin Young, il cui arrivo in città è previsto per domani.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.