Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

La Trenkwalder dovrà di nuovo partire per una nuova tappa. Venerdì dovrà essere di nuovo a disposizione della squadra azzurra in vista del torneo di Cagliari. Sarà un’altra occasione che servirà al Ct azzurro Carlo ”Charlie” Recalcati per farsi un quadro più preciso in vista degli impegni continentali. Dalla lista dei 15 giocatori oggi impegnati con la Nazionale di basket, ci saranno tre tagli. Sino al 21 agosto non ci saranno novità sostanziali e Luca proverà a sfruttare sino in fondo questa chance che gli sta passando sotto il naso. Sembra ormai certo un suo forfait al raduno della squadra reggiana in programma il 18 agosto.
Luca è atterrato lunedì in aereo mentre il padre che gestisce la sua procura, ha fatto ritorno in città solamente ieri nel primo pomeriggio. L’incontro che avrebbe dovuto tenersi con i vertici di Pallacanestro Reggiana è slittato di qualche ora. A meno di ulteriori posticipi, le parti dovrebbero incontrarsi nella giornata odierna o al massimo domani. Accordo virtualmente raggiunto, si sta sta discutendo sulla durata che dovrebbe essere biennale.
Abbonamenti
Ad inizio settembre parallelamente al lavoro in altura che la Trenkwalder sosterrà a Castelnovo Monti, prenderà il via anche la campagna abbonamenti per la nuova stagione agonistica. I dettagli saranno formalizzati nel corso di una conferenza stampa. Anche quest’anno sarà la Banca Reggiana l’istituto bancario che dovrà occuparsi della distribuzione delle tessere di abbonamento.
Potì
Tutto a posto. Il baby giocatore della Virtus Siena sarà un giocatore biancorosso a tutti gli effetti. Prenderà la strada di Reggio con la formula del prestito con diritto di riscatto a favore del club. In settimana arriverà l’annuncio della definizione dell’accordo. Potì sarà impiegato nella squadra Under 19 di Andrea Menozzi.
Gigli
L’ex fenicottero capitolino (impegnato con Infante in azzurro) lascerà Treviso per trasferirsi a Roma. Il club capitolino non ha ancora ufficializzato l’accordo raggiunto dato che Angelo non è ancora totalmente guarito dal serio infortunio alla mano che lo ha fatto molto tribolare nella scorsa edizione.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.