Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Tempo un giorno per riposare e la Virtus rientra a pieno regime nel test certamente più atteso e importante di questo pre-campionato. è pure la prima trasferta (tralasciando le gite a Loiano, Calderara, Budrio) quella di questa sera a Firenze (ore 21) contro la numero uno Siena. Se ad aprire le danze di lusso sono state le due storiche rivali Fortitudo e Benetton nell’amichevole a Montebelluna, ora tocca a Boykins e compagni non disattendere la vera sfida che può fare un po’ la differenza in vista della corsa-scudetto.
A quasi un mese dal giorno del raduno, bisognerà continuare nel lavoro di adattamento di Boykins del gioco Nba al sistema europeo, cercare altri punti di riferimento oltre a lui che possano equilibrare la partita senza alti e bassi com’è invece accaduto contro Capo d’Orlando dove il primo tempo non ha esaltato. Soprattutto alla luce di un precampionato che offre molte chances di ottimi confronti alle Vu nere, si pensi al Cska di Ettore Messina che incrocerà lunedì 15 settembre, secondo crocevia che dichiarerà il livello raggiunto in vista del 5 ottobre quando, pure lì, non ci saranno sconti contro Montegranaro nell’avvio del campionato. Ma i riflettori sono puntati oggi su Firenze, per capire se davvero la Virtus può insidiare il Montepaschi (che non perde un’amichevole estiva da tre anni).
La Fortitudo invece, dopo la bella vittoria su Treviso, s’allenerà al PalaDozza ancora per oggi, mentre domani partirà alla volta del lago di Garda dove l’attende un quadrangolare con Pesaro, Capo d’Orlando e Cantù (prima sfida sabato ore 21 contro i canturini).
Infine, per tutti gli appassionati dei pronostici e delle scommesse, sono comparse le prime quote Snai, Eurobet e Better-Lottomatica per il campionato. Le tre agenzie hanno un’unica certezza: pole per Siena, e podio garantito a Roma e Milano. Mentre per le altre, soprattutto le nostre bolognesi, i pronostici sono molto differenti in termini di quote. In linea generale le Vu nere sono stimate superiori rispetto all’Aquila, solo un’agenzia le mette sullo stesso livello. Ma tutte sono concordi nel prevedere il rilancio di Basket City, con i bianconeri considerati all’unanimità la quarta forza del campionato e quindi in zona Eurolega e i biancoblù subito dietro. E di entrambe, qui, è noto il potenziale, ben superiore ai valori «sulla carta» stilati oggi. Chi vuol sognare…

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.