Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Più di ogni prova sul campo, è stato Lopez durante la sua conferenza stampa a dare precise indicazioni su quella che sarà la formazione che scenderà in campo questa sera con il Perugia. Squadra fatta al 100% visto che l’unico dubbio, il rientro di Buchel, lo ha chiarito lo stesso tecnico. I progressi del centrocampista sono tangibili, ma non ancora sufficienti da garantirgli la maglia da titolare. Ecco, allora, che verrà confermato come mezzala sinistra Daniel Bessa, che si è calato molto bene nel ruolo, migliorando di partita in partita la sua condizione. Ecco, allora, che davanti a Coppola, che Lopez ha indicato anche come il portiere titolare che lui vede per il futuro, sarà mantenuta la tradizionale difesa a quattro con Ceccarelli, Oikonomou, Maietta e Masina, che continuerà ad avere diverse occasioni nel quale mettersi in mostra, visto che Morleo non tornerà prima di una ventina di giorni. Centrocampo confermato con Matuzalem davanti alla difesa, mentre Zuculini sarà a destra con Bessa a sinistra, quindi in avanti Laribi mantiene il ruolo di trequartista con Cacia e il nuovo arrivato Sansone nel ruolo di seconda punta. Lopez con l’arrivo dell’attaccante dalla Sampdoria non ha trovato solo un giocatore esperto per la categoria, ma pure un buon battitore nei calci piazzati e soprattutto con il rientro di Buchel può pensare che dalla panchina sia possibile ottenere un deciso cambio di passo con lo stesso centrocampista, Casarini e in attacco un Improta che può dare accelerazioni importanti magari a partita iniziata.

Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.