Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Certamente la scaramanzia in un momento come questo è stata messa da parte. Il CONI di Bologna, infatti, con la collaborazione di Carisbo, ha organizzato un incontro per presentare alla gli atleti bolognesi o tesserati con società della Provincia di Bologna, che hanno conseguito importanti risultati sportivi e che si stanno impegnando per partecipare alle prossime Olimpiadi. Durante una cerimonia nella Sala dei 100 di Carisbo, che ha regalato ad ogni atleta una carta prepagata con 100 euro ricaricati, gli atleti hanno raccontato le loro aspirazioni e le loro difficoltà, visto che per molti la certezza di staccare il biglietto olimpico arriverà solo pochi giorni prima della manifestazione. Tra gli atleti presenti i nuotatori Martina Grimaldi, Nicolò Bensi, Arianna Barbieri, Ilaria Bianchi, Mirco Di Tora, Paolo Facchinelli, Fabio Scozzoli, il campione di sollevamento pesi Maurizio Bombaci, il lottatore Andrea Minguzzi, la ginnasta Carlotta Giovannini, quindi Stefania Chiarioni, Massimo Croci, Luca Galletti, Diego Gnesini e Davide Scazzieri, mentre molti altri, impegnati con le nazionali, o infortunati, come Silvia Veratti, hanno dovuto saltare l’impegno. “A meno di 10 mesi dai Giochi Olimpici di Londra 2012 – ha detto Renato Rizzoli, presidente del CONI di Bologna – abbiamo voluto porre l’attenzione su quei ragazzi originari della Provincia o che gareggiano per le nostre squadre, che probabilmente la prossima estate saranno protagonisti dei Giochi. Crediamo sia giusto fare sentire loro la vicinanza da parte di tutto il movimento sportivo in un periodo nel quale la preparazione si sta intensificando e lo sforzo diventa sempre maggiore.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.