Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

E’ stato presentato questa mattina al CONI di Bologna il concorso “l’Amico Atletico”, iniziativa giunta alla quarta edizione che vuole premiare atleti, dirigenti e tecnici, professionisti e non, che con il loro comportamento rappresentano i valori di etica sportiva, correttezza e fair play. Possono partecipare al Concorso tutti gli atleti, i dirigenti ed i tecnici tesserati alle Federazioni sportive aderenti al CONI.
La segnalazione degli “Amici Atletici” si può effettuare sul sito www.codiceatletico.it o chiamando il numero verde gratuito 800.550.388, da oggi al 23 Aprile 2009. I vincitori del Concorso saranno scelti da una Giuria composta da grandi Campioni dello Sport, chiamati a valutare i comportamenti e gli stili di vita di personaggi sportivi magari meno noti, ma meritevoli di essere segnalati all’opinione pubblica. Per ogni segnalazione ricevuta, la UBI >< Banca Popolare di Ancona devolverà 1 euro ai vincitori che, a loro volta, destineranno la somma ad Associazioni senza fini di lucro da loro indicate. Il Regolamento completo è scaricabile sul sito www.codiceatletico.it L’iniziativa partì dalle Marche, con la sottoscrizione del primo “Codice Atletico” da parte di campioni del calibro di Roberto Mancini, Stefano Cerioni e Valentina Vezzali. Ma sono bastati pochi anni, perché si coinvolgessero tanti altri personaggi del mondo dello Sport, ritrovatisi attorno ai valori della lealtà, dell’amicizia, dell’impegno e della solidarietà, del rispetto delle regole e dell’avversario, che l’iniziativa intende promuovere. Ad affiancare la Fondazione, inizialmente come partner ed oggi come main sponsor, la UBI >< Banca Popolare di Ancona. Questa iniziativa, realizzata in collaborazione con l’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) di otto regioni e con il MECS (Movimento Etico Cultura e Sport) è patrocinata dal CONI, dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico), dall’ICS (Istituto per il Credito Sportivo) e dalla Missione Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Erano presenti il presidente della Fondazione, Andrea Cardinaletti; dal presidente del CONI Emilia Romagna, William Riverberi; dal presidente Provinciale del CONI Renato Rizzoli; dal presidente del CIP Emilia Romagna Gianni Scotti; dal direttore generale dell’Istituto per il Credito Sportivo, Maria Lucia Candida; dal vice presidente dell’USSI, Alberto Bortolotti e dal manager della UBI >< Banca Popolare di Ancona, Andrea Prandini, alla presenza della testimonial 2009: Jessica Rossi, campionessa mondiale di Tiro a Volo e del team Manager della Virtus Bologna Luigi Terrieri. Nei prossimi giorni l’iniziativa sarà presentata a Pescara, Campobasso, Napoli, Roma (Sala Giunta del CONI), Perugia e Firenze.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.