Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Mentre il campionato entra nel vivo con le semifinali playoff (Milano-Biella è sull’1-1, Siena è 1-0 con Treviso e torna in campo già stasera), a tenere banco è il toto-allenatori. A rendere già vivo, anzi vivissimo, il mercato dei coach c’è il fatto che le 4 squadre ancora impegnate difficilmente avranno problemi di panchina: i campioni d’Italia di Siena perderanno Pianigiani solo se questi vorrà tentare l’avventura al’estero (Real Madrid e Barcellona, nel caso, le papabili), Milano si terrà Bucchi, Bechi alla fine non se ne andrà da Biella (soprattutto perché le squadre che lo volevano non vogliono aspettare altre settimane per attendere la fine dell’avventura nei playoff dei piemontesi), e Treviso cambierà Mahmuti ma ha già scelto da tempo il suo successore, vale a dire il migliore di tutti, e cioè Jasmin Repesa, grande sogno della Fortitudo se fosse arrivata la salvezza. Sono davvero tante, stavolta, le squadre alla ricerca di un nuovo allenatore, e tra queste ci sono entrambe le bolognesi. La Virtus parrebbe vicina all’ingaggio di Lino Lardo, reduce dalla miracolosa salvezza di Rieti ed ormai specializzato nel fare succose nozze con fichi più che secchi: e questa peculiarità è ovviamente la benvenuta nella nuova Virtus, che per volere del patron Sabatini disporrà quest’anno di un budget molto, molto risicato. La Fortitudo invece difficilmente riuscirà a strappare Recalcati alla Nazionale, e quindi i nomi del giorno sono sempre gli stessi, vale a dire gli ex fortitudini Finelli e Dalmonte, anche se potrebbe aprirsi pure la strada che porta a Stefano Sacripanti, in uscita da Pesaro. Infine, entra nel mondo degli allenatori Vincenzino Esposito: a 40 anni, il primo italiano a calcare i parquet della NBA si ritira e allenerà il Gira Ozzano, in A Dilettanti. A lui l’augurio di una grande carriera, com’è stata quella, davvero indimenticabile, sul campo.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.