Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Non è un momento facile per Kimi Raikkonen: dopo l’ultima vittoria al Gp di Spagna, tre mesi fa, il ferrarista è letteralmente crollato e con lui le quotazioni mondiali. Come se non bastasse, in un’intervista a “Auto Moto und Sport”, il pilota si è lasciato andare a dichiarazioni piuttosto ambigue sul suo futuro, parlando di un possibile passaggio al rally dopo la formula 1. “Non mi annoierò – ha detto -. Quando mi ritirerò dalla F1 continuerò a correre altrove perchè è questo che faccio da sempre, da quando a 18 anni lasciai la Finlandia con pochi soldi in tasca. A un certo punto proverò i rally”. “Non so dire se potrò correre a livello mondiale – ha aggiunto -. Trovo molto divertente la guida su ogni tipo di fondo però sullo sterrato ho poca esperienza”.

Di tutt’altro pensiero Fernando Alonso: “Due o tre anni fa pensavo che non sarei rimasto a lungo in F1, ora ho cambiato idea. Ho 26 anni e penso ‘perchè non correre altri dieci anni?’. Voglio altri successi”.
Le voci di un suo futuro passaggio in Ferrari si fanno sempre più insistenti. Recentemente lo spagnolo è stato visto a Lugano, in un’agenzia immobialiare con la moglie. Alonso risiede già in Svizzera, a Mont sur Rolle, non lontano da Schumacher, ma il percorso Lugano-Maranello è sicuramente più breve.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.