Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Dal campetto dell’Audace alla Serie A: è questa la parabola di Leandro Martinez, (15.10.1989) esterno italo-argentino, che quattro anni fa l’allora Responsabile del Settore Giovanile del Parma FC Gabriele Zamagna acquistò dal Traversetolo. “Zamagna mi aveva prelevato dopo avermi visto giocare sul campo dell’Audace, eravamo terzi contro secondi ed avevamo vinto noi 1-0. Zamagna mi aveva visto, si vede che era rimasto colpito e mi ha ingaggiato.” Poi tutta la trafila nel vivaio fino all’esordio in Serie A: “Fu a Reggio Calabria in Reggina-Parma, nei minuti finali. Dite che Cuper era tentato di inserirmi fin dall’inizio? Lo avrei davvero voluto…”. Lo scorso anno Martinez era aggregato in pianta stabile con la prima squadra: “Spero di essere riconfermato: è il mister che decide. Io spero di restare nel Parma e di dare tutto dimostrandolo sul campo. Posso dare molto di più: fino a quando non si è al top fisicamente non si può dare il massimo e noi siamo ancora in fase di preparazione.”

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.