Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

L’allenatore del Parma, Francesco Guidolin, in un’intervista rilasciata al Giornale di Sicilia, torna sulla propria esperienza sulla panchina del Palermo. “Nel 2007 il mio Palermo era in lotta per la Champions, era terzo all’inizio del girone di ritorno. Poco prima si era fatto male Amauri, quindi avevamo bisogno di un centravanti che lo sostituisse. Noi avevamo altri giocatori, ma non un attaccante con le sue caratteristiche. C’era Caracciolo che, con tutto il rispetto e il bene che gli voglio, a Palermo purtoppo non si era ambientato. Abbiamo cercato Cristiano Lucarelli”.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.